Da Marriott a C.Analytica, 10 furti 2018 Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Da Marriott a C.Analytica, 10 furti 2018

Oltre 1 miliardo le utenze violate, un trend che non si arresta

(ANSA) – ROMA, 7 GEN – Dai dati rubati agli hotel Marriott allo scandalo Cambridge Analytica, passando per la violazione di Google Plus, che ha accelerato la chiusura del social network.

Sono dieci i peggiori ‘data breach’ del 2018, i furti di dati che hanno portato ad oltre un miliardo di utenze violate. Un trend inarrestabile come dimostra, è notizia di questi giorni, l’attacco hacker ai politici tedeschi, compresa Angela Merkel.

“Nel 2019 aziende e privati dovranno correre ai ripari: negli ultimi sette anni gli attacchi informatici nel mondo hanno registrato una crescita esponenziale, +240% nel 2017 rispetto al 2011”, spiega Ermes Cyber Security, azienda specializzata in sicurezza che fa parte dell’Incubatore I3P del Politecnico di Torino, che ha raccolto i 10 casi di cyber crime più gravi del 2018.

ANSA | 07-01-2019 12:22

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963