146546de06778503b7dd66aac8a11200.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Da vestiti smart a robot, premi a scuole

Consegnati oggi i riconoscimenti per il concorso InvFactor

(ANSA) – ROMA, 29 SET – Un metodo ‘green’ per ottenere nanoparticelle di rame, un robot che assiste l’uomo in ambienti ostili, e un Vestito smart che cambia forma secondo le emozioni: sono le tre invenzioni premiate alla VII edizione di ‘InvFactor-Anche tu genio!’, il concorso promosso dall’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, per selezionare le migliori innovazioni degli studenti nei laboratori scolastici. Primo classificato è il progetto dell’Iti ‘G. M. Angioy’ di Sassari, un nuovo procedimento per creare un nuovo materiale conduttivo, realizzato con prodotti naturali, a partire da un infuso di foglie di alloro. Il secondo premio va all’Isis ‘E.

Fermi’ di Bibbiena, in Toscana, già distintosi in passato per aver ideato il seggiolino per auto ‘salva bimbi’. Questa volta ha presentato il ‘Robot da ricognizione Romeo’, grande quanto una lattina ma capace di aiutare l’uomo in ambienti ostili.

Contenuti sponsorizzati