c93cc49006ae7a36aad82412a60174fc.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Ecco l'Oppo F9, il notch si fa piccolo

Smartphone promette 2 ore al telefono con 5 minuti di ricarica

(ANSA) – ROMA, 17 AGO – E’ fatto in Cina lo smartphone con il notch meno invasivo. Si chiama F9 e nello schermo ha una piccola tacca nera a forma di ‘V’. Lo ha lanciato Oppo, tra i primi 5 costruttori di telefoni a livello mondiale.

Il piccolo notch ospita la fotocamera frontale da 25 megapixel, mentre lo speaker è nascosto nella sottilissima cornice dello schermo da 6,3 pollici. Sul retro trovano invece posto due sensori, da 16 e 2 megapixel.

Lo smartphone ha sistema operativo Android 8.1, processore MTK P60, 4 o 6 GB di Ram e 64 GB di memoria interna. Non manca il lettore di impronte digitali, collocato sul retro, né la presa per le cuffie.

Particolarità dell’F9, che esordirà nei prossimi giorni in alcuni mercati asiatici, è la batteria da 3.500 mAh e soprattutto il sistema veloce di ricarica Vooc, che promette 2 ore di telefonate con 5 minuti di collegamento alla rete elettrica.

Contenuti sponsorizzati