enhance Fonte foto: MPI-IS
TECH NEWS

Enhance, l'algoritmo che migliora le foto come nei film

Un gruppo di ricercatori tedeschi ha realizzato un software per l'editing delle foto che usa l'apprendimento automatico per migliorare i nostri scatti

3 Novembre 2017 - Chi ha guardato almeno una volta nella vita una puntata del telefilm CSI avrà notato il lavoro fatto dagli investigatori per analizzare le fotografie e i video con particolari software avanzati. Dai film questa tecnologia passerà alla vita reale, grazie a dei particolari algoritmi che verranno usati su computer e smartphone.

Una ricerca condotta dell’istituto tedesco specializzato in machine learning Max Planck, infatti, ha sviluppato una nuova tecnologia, chiamata Let’s Enhance (letteralmente migliorare). Questo sistema utilizza l’apprendimento automatico per rendere più nitidi i dettagli delle fotografie e perfezionare la qualità degli scatti. I ricercatori stanno rendendo disponibile questa tecnologia per tutti. È stata realizzata una piattaforma web, chiamata proprio Let’s Enhance, che chiunque può provare semplicemente collegandosi al sito. Per testare il software basta trascinare un’immagine nell’home page del portale e guadare i miglioramenti fatti dal sistema. Il sito è: www.letsenhance.io.

Come funziona Let’s Enhance

Dopo una prima analisi le foto editate automaticamente da questo sistema risultano più nitide anche di quelle lavorate con Photoshop e con programmi per l’editing professionale delle immagini. I fondatori del sistema, Alex Savsunenko e Vladislav Pranskevičius, hanno spiegato che il loro software usa alcuni algoritmi per l’apprendimento automatico, conosciuti come SRGAN e EDSR, che servono per migliorare tutte le immagini. SRGAN, per esempio, usa due reti neurali per confrontare diversi miglioramenti allo scatto e poi decide quale soluzione sarà più bella all’occhio umano.

Contenuti sponsorizzati