huawei enjoy 20 Fonte foto: junior_cinematic / Shutterstock.com
ANDROID

Enjoy 20, sarà lo smartphone 5G più economico di Huawei

Huawei Enjoy 20 potrebbe essere il prossimo smartphone 5G dell'azienda cinese. A bordo ci sarà il Dimensity 720 o il Dimensity 800 e 8GB di RAM

Lo smartphone apparso sul sito TENAA potrebbe essere il prossimo Enjoy 20 di Huawei, il modello 5G più economico dell’azienda cinese. Il sito riporta le principali caratteristiche di questo nuovo smartphone Android dal nome in codice WKG-AN00 / TN00, che secondo i rumors è proprio Huawei Enjoy 20.

Il telefono è registrato nel sito di certificazione cinese e sarà equipaggiato con un processore MediaTek Dimensity 800, oppure con un Dimensity 720. La RAM potrebbe avere diversi tagli da 4 a 8 GB, oltre a due diverse dimensioni di spazio di archiviazione da 64 o 128 GB. Quel che pare certo è che lo smartphone supporterà la tecnologia di connettività 5G, facendone nella gamma il telefono Huawei più economico con queste caratteristiche. La batteria sarà da almeno 4900 mAh, garantendone un’ottima durata, mentre per il comparto fotocamera si parla di una configurazione a tre sensori sul retro.

Huawei Enjoy 20, svelate le caratteristiche

Il nuovo smartphone di Huawei sarà il più economico a supportare il 5G e potrebbe essere equipaggiato con un processore octacore da 2 GHz e potrà contare su una RAM in tre varianti: da 4 GB, da 6 GB e da 8 GB. Lo spazio di archiviazione invece sarà in due configurazioni da 64 o 128 GB, espandibile con card microSD. Il processore sarà sicuramente un MediaTek, ma non è ancora chiaro se sia dotato di un Dimensity 800, oppure di un Dimensity 720, che è stato di recente svelato nelle sue caratteristiche e che è stato progettato e sviluppato proprio per gli smartphone 5G di fascia media.

Lo schermo da 6,6 pollici è resistente all’acqua, con risoluzione HD+. La batteria sarà da almeno 4900 mAh con supporto della ricarica veloce a 10 W. Huawei Enjoy 20 potrebbe essere basato sul sistema operativo Android 10 e per quanto riguarda la parte posteriore, essere equipaggiato con una fotocamera a configurazione tripla: un sensore principale da 13 megapixel con flash LED, un secondo sensore da 5 megapixel e un terzo da 2 megapixel. Sulla parte frontale, invece, si troverebbe la fotocamera da 8 megapixel e un sensore per la lettura delle impronte digitali. Sul fronte della data di rilascio e del prezzo, regna ancora assoluto silenzio: bisognerà attendere che effettivamente Huawei confermi che lo smartphone certificato 3C sia proprio l’Enjoy 20.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963