Netflix: docu-film Schumacher il 15 Settembre Fonte foto: ANSA
TV PLAY

In arrivo il 15 Settembre il documentario Netflix dedicato a Michael Schumacher

È in arrivo su Netflix il docu-film dedicato alla leggenda della monoposto: uscirà il 15 Settembre, a trent'anni esatti dall'esordio di Schumacher in Formula 1.

Netflix lo ha annunciato con un tweet: il film documentario su Schumacher sarà trasmesso dal 15 Settembre, a trent’anni dall’esordio del pilota in Formula 1.

"Trent’anni fa, oggi" si legge "Michael Schumacher partecipava al suo primo Gran Premio di Formula 1, iniziando così una carriera destinata a diventare leggenda".

Schumacher: leggenda Ferrari

Michael Schumacher è stato il pilota più vittorioso nella lunga storia della scuderia Ferrari: cinque titoli mondiali consecutivi all’inizio del millennio, dal 2000 al 2004, 72 vittorie, 179 gare disputate con la monoposto di Maranello.

Schumacher non è mai stato un pilota qualunque: Niki Lauda ne parla come del più grande di sempre, e la Ferrari stessa arrivò a giudicarlo come "spaventosamente veloce", su quella F2004 in grado di scioccare gli stessi tecnici della scuderia.

L’ex pilota, ritiratosi dalle corse nel 2012, è stato protagonista di un grave incidente sciistico nel dicembre del 2013: stava sciando sulle Alpi francesi con il figlio quattordicenne, quando accadde l’incidente che lo ha strappato, per ora in maniera definitiva, dalle scene. 

Ma Schumacher è leggenda: seppur ritirato nell’intimità della vita familiare, resta l’eroe della Formula 1.

Recentemente il manager della Ferrari Jean Todt ha affermato che Schumacher stava facendo "buoni progressi", e che riusciva a guardare le gare di Formula 1 in televisione dalla sua casa in Svizzera.

Il docu-film Netflix: un film autentico

Il teaser del docu-film Netflix atteso per il 15 Settembre annuncia un film che intende ripercorrere la folgorante carriera ma anche la vita personale e familiare di Schumacher. La famiglia di Schumacher ha infatti deciso di sostenere il progetto della regista Vanessa Nocker e prendere parte al film.

La famiglia dell’ex pilota di Formula 1 ha sempre mantenuto il più stretto riserbo sulle condizioni di Schumacher dopo l’incidente: nel nuovo film di Netflix ci sono invece interviste al padre e ai figli di Michael, oltre che alla moglie Corinna Betsch.

Come dichiara la regista "Corinna è stato il nostro più grande sostegno. Lei per prima ha voluto un film autentico, che mostrasse Michael per come è fatto, con i suoi alti e bassi, senza addolcire nulla".

Nel teaser appare anche il figlio Mick, che ha seguito le orme del padre in Formula1: "Vorrei essere come lui" – dice Schumi Jr. 

Quello su Schumacher si annuncia come un documentario capace di svelare molto: 112 minuti ricchi di immagini di repertorio e di interviste ad amici e familiari, ma anche a personaggi di spicco del mondo della F1 come Jean Todt, Bernie Ecclestone, Sebastian Vettel e Mika Häkkinen.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963