SMART EVOLUTION

Cinque soundbar per Euro 2020

Per godersi appieno lo spettacolo di Euro 2020 serve anzitutto una smart TV di qualità, ma anche una soundbar dall'audio coinvolgente: eccone cinque

Inutile prendersi in giro: un audio di qualità fa sempre la differenza. Che si decida di guardare un thriller, una serie TV di successo, un documentario, un gran premio di Formula 1 o una partita di calcio comodi sul divano, al crescere della qualità audio crescono di pari passo anche coinvolgimento ed emozioni.

È per questo che in previsione del calcio d’inizio di Euro 2020 bisognerebbe dotarsi di un sistema audio di qualità capace di far dimenticare quello della TV, che specie in quelle di fascia medio bassa risulta spesso poco naturale e di sicuro poco potente e con bassi poco profondi. Una soundbar ad esempio è l’ideale: è piccola, discreta, di facile installazione ed è in genere capace di offrire tanta resa rispetto alla spesa necessaria per portarne una in soggiorno. Con una buona soundbar, quindi, potremo sentire in modo molto più nitido la telecronaca, i corsi dei tifosi e persino i rumori provenienti dal campo anche da una discreta distanza. Nemmeno troppo tempo fa le soundbar per smart TV di buon livello non costavano poco, e probabilmente il gioco non valeva la candela: dovendo affrontare una spesa mediamente rilevante, era forse più conveniente puntare un home theatre. Il mercato è cambiato, e adesso si possono acquistare soundbar di buon livello per godersi ogni momento di Euro 2020 a cifre abbordabili. Ecco quindi una selezione di cinque soundbar tra cui scegliere.

Come scegliere soundbar per Euro 2020

Il numero dei canali può, anzi deve, essere un elemento per la scelta di una soundbar, anche perché insieme ai canali sale anche la spesa. Si parte da un minimo di due canali (2.0), il che significa che la soundbar integra due altoparlanti frontali per riprodurre l’effetto stereo, uno destra e l’altro a sinistra.

Una soundbar con 2.1 canali integra anche il subwoofer, con 3.1 arriva anche un altoparlante centrale di solito dedicato ai dialoghi, e così via. Infine esistono dei modelli con canali a tre cifre: una 5.1.2 ad esempio possiede quattro altoparlanti frontali (due per l’effetto stereo, due per i dialoghi), un subwoofer per i bassi, ed infine due ulteriori altoparlanti, in genere di lato, per simulare dei canali posteriori creando così un effetto simile agli home theatre.

Altri aspetti da valutare sono la potenza di picco da commisurare alla stanza che ospiterà la soundbar, la compatibilità con gli assistenti vocali (di solito Google Assistant e Amazon Alexa), e infine la presenza di eventuali ottimizzazioni come Dolby Atmos, Hi-Res Audio, eccetera, elementi che donano tridimensionalità all’audio accrescendo ulteriormente il coinvolgimento.

Le migliori soundbar per Euro 2020

Partiamo con la più costosa di questa selezione di soundbar per Euro 2020. Quasi 500 euro possono sembrare tanti, non fosse che esistono soundbar ancor più costose. Questa di JBL offre surround 5.1 con Dolby Digital, 550 watt di picco, connessione audio ottica, Bluetooth e Wi-Fi, subwoofer wireless, compatibilità con Chromecast e AirPlay 2, e molto altro.

JBL BAR 5.1 Surround, Soundbar Bluetooth con Subwoofer Wireless per TV e PC

JBL BAR 5.1 Surround, Soundbar Bluetooth con Subwoofer Wireless per TV e PC

Con un centinaio di euro in meno ci si ferma da Bose, garanzia di alta qualità. Soundbar elegante e completa, con Amazon Alexa e Google Assistant integrati, controlli vocali per la TV, compatibilità con AirPlay, Wi-Fi, Bluetooth e connessione ottica.

Bose Smart Soundbar 300 con Bluetooth e Alexa integrato

Bose Smart Soundbar 300 con Bluetooth e Alexa integrato

Poi c’è LG con la sua soundbar 3.1.2 da 380 watt con subwoofer wireless, Hi-Res Audio, Dolby Atmos e DTS X. Associata ad una smart TV di LG dà il meglio grazie a TV Sound Mode Share.

LG SPD7Y Soundbar TV 380W 3.1.2 Canali Meridian con Subwoofer Wireless, Bluetooth, DTS:X

LG SPD7Y Soundbar TV 380W 3.1.2 Canali Meridian con Subwoofer Wireless, Bluetooth, DTS:X

Ben sotto i 200 euro la soundbar 2.1 da 260 watt di TCL con subwoofer wireless, connettività Bluetooth e Wi-Fi, Dolby Atmos 2.1, tre modalità dedicate per film, musica e news, e kit incluso per il montaggio a parete.

TCL TDS8111, Soundbar con Subwoofer, Bluetooth, Dolby Atmos 2.1

TCL TDS8111, Soundbar con Subwoofer, Bluetooth, Dolby Atmos 2.1

Infine una tra le migliori scelte se il budget non supera i 100 euro. Pochi fronzoli per la soundbar di Panasonic 2.0 da 80 watt, con ingresso Digital Audio, Bluetooth ed effetto surround.

Panasonic SC-HTB8EG-K Soundbar (Digital Audio, Surround 2 ch, 80 W, Bluetooth

Panasonic SC-HTB8EG-K Soundbar (Digital Audio, Surround 2 ch, 80 W, Bluetooth

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963