1c0615097e2c98ba645cf48ff4b21dfd.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Facebook cancella migliaia di app

Non hanno superato revisione iniziata dopo Cambridge Analytica

(ANSA) – ROMA, 1 AGO – Proseguono le pulizie di Facebook. Il social network blocca l’accesso a “centinaia di migliaia di app” più o meno attive che non si sono sottoposte al processo di revisione iniziato dopo lo scandalo Cambridge Analytica. I termini dell’iniziativa, annunciata a maggio, sono scaduti oggi.

La revisione implicava la firma di nuovi contratti sulla raccolta dei dati degli iscritti e una nuova verifica dell’app.

“Nei casi in cui abbiamo bisogno di maggiori informazioni, gli sviluppatori avranno un tempo limitato per rispondere”, scrive Facebook. “Il nostro obiettivo con tutti questi cambiamenti è garantire una migliore protezione delle informazioni degli utenti su Facebook e allo stesso tempo consentire agli sviluppatori di creare grandi esperienze sociali, come la gestione di un gruppo”, spiega Ime Archibong, VP of Product Partnerships del social network.

Contenuti sponsorizzati