truffa-facebook Fonte foto: Commissariato di PS Online / Facebook
SICUREZZA INFORMATICA

Facebook regala Galaxy S9 e iPhone, la truffa viaggia sui social

Un messaggio pubblicato da quello che sembra essere l'account ufficiale di Facebook e che promette smartphone in regalo, ma si tratta di una truffa

Un messaggio pubblicato da un account che sembra essere quello ufficiale di Facebook e che promette di regalare a 30 fortunati utenti una Gift Card di Amazon dal valore di 1000 euro, un Galaxy S9 oppure un iPhone X. Questa è l’ultima truffa che sta diventando virale sui social network, soprattutto su Facebook. A lanciare l’allarme  è l’account Facebook della Polizia Postale, sempre molto attivo nel segnalare truffe online che potrebbero colpire gli utenti.

La truffa è molto ben congegnata: un messaggio che sembra essere pubblicato dall’account ufficiale di Facebook e dei prodotti in regalo molto richiesti dagli utenti. Il testo della truffa è scritto in un italiano quasi perfetto e utilizza un linguaggio semplice ma molto esplicito. Invita l’utente a cliccare sull’immagine presente nel messaggio per vincere uno smartphone o una gift card. Se si ha poca esperienza con i social network è molto semplice cadere in questa trappola e diventare una vittima della truffa. Ecco come funziona la truffa dell’iPhone X in regalo su Facebook e come difendersi.

La truffa del Galaxy S9 e dell’iPhone X

Ogni martedì, scegliamo 30 fortunati utenti per offrire loro la possibilità di ottenere i premi speciali. Oggi tu sei uno di loro. Abbiamo preparato €1000 Amazon Gift Card, Samsung S9 e iPhone X per voi. Tutto quello che devi fare è scegliere la confezione regalo corretta. In bocca al lupo! Importante: ci sono solo 09 regali rimasti oggi! Nota: Hai 4 minuti e 42 secondi (con il tempo che scorre) per ottenere la tua ricompensa, o il tuo posto sarà ceduto ad altre persone. Il tempo vola. Sbrigati!“. Questo il testo del messaggio della truffa che sta diventando virale su Facebook. Ad accompagnare il testo c’è un’immagine con sei pacchi: cliccando su uno di essi si viene indirizzati a un sito esterno.

Qui apparirà un messaggio che invita l’utente a inserire i dati personali per ricevere uno dei 9 regali ancora rimasti. L’obiettivo dei truffatori è ottenere informazioni riservate da utilizzare per altre truffe oppure per vendere i dati personali sul dark web. Logicamente non si riceverà nessuno smartphone a casa. Oltre al danno anche la beffa.

Come difendersi dalle truffe online

Sebbene sia una truffa molto ben congegnata, è molto semplice difendersi e non cadere nella trappola architettata dai malintenzionati. Nessuno regala online prodotti dal valore commerciale di oltre 1000 euro, a meno che non riceva qualcosa in regalo.

Inoltre, se qualcuno vi chiede informazioni sensibili online (nome, cognome o carta d’identità) accertatevi che si tratti di un sito sicuro. In molti casi si tratta di truffatori alla ricerca di dati personali.

Contenuti sponsorizzati