bonus pc Fonte foto: Shutterstock
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Fastweb Bonus PC e Internet: le opportunità di dicembre 2020

Il bonus PC e Internet è un voucher del valore di 500 euro che potrà essere utilizzato dalle famiglie con reddito più basso che non dispongono ancora di una connessione Internet casa con la quale navigare ad almeno 30 Mega in download e upload.

Si ricorda che tali valori corrispondono a quelli di una connessione in fibra ottica, che può essere di tipo FTTC – la fibra misto rame con la quale navigare a 200 Mega in download e a 20 Mega in upload – o di tipo FTTH, che rappresenta la connessione più veloce in assoluto, con la quale connettersi fino a 1 Giga in download e a 200 Mega in upload.

La rete ADSL, invece, non raggiunge i requisiti che devono essere rispettati per poter usufruire del bonus PC, in quanto è caratterizzata da una velocità di connessione massima in download di 20 Mega e di 1 Mega in upload.

Fastweb bonus PC e Internet, come farne richiesta

Tra gli operatori che si sono accreditati sul sito di Infratel al fine di dare agli utenti la possibilità di richiedere il bonus PC rientra anche Fastweb, che è uno dei migliori provider di servizi Internet in tutta Italia per quanto riguarda la velocità della sua connessione Internet casa, chiamata Fastweb Casa.


Sul sito dell’operatore è stata creata una landing dedicata proprio al bonus PC e Internet, sulla quale sono disponibili tutte le informazioni necessarie per poter inviare la richiesta di attivazione del bonus al provider.
Fastweb ricorda a chi fosse interessato ad attivare la sua offerta che metterà a disposizione la sua migliore promozione Internet casa, all’insegna della massima trasparenza che da sempre la contraddistingue come azienda.

Il voucher potrà essere utilizzato da chi rientra nei requisiti che sono previsti dal bonus per ottenere uno sconto sia sull’attivazione di una nuova connessione Internet casa, che dovrà avere una durata minima di 12 mesi, sia per ottenere uno dei PC o tablet che sono associati al bonus PC e tablet, i quali diventeranno di proprietà dell’utente dopo un anno.

Le risorse stanziate per il bonus PC sono in totale 204 milioni di euro e ne sono ancora disponibili l’85% circa. Resta il fatto che conviene comunque informarsi per tempo sulle possibilità offerte dai vari operatori – Fastweb in questo caso – perché le risorse saranno erogate fino al loro esaurimento.

La richiesta del bonus va effettuata attraverso l’area clienti di Fastweb nel caso in cui si fosse già clienti dell’operatore. Sul sito è disponibile anche una sezione nella quale si potrà inserire la propria provincia di residenza per verificare se nel Comune in cui si abita si è coperti dal bonus PC e tablet.

Qual è il risparmio previsto

Anche Fastweb fa dunque parte degli operatori di telefonia fissa che hanno scelto di aderire al piano voucher promosso dal Governo e che sarà gestito da Intratel Italia con l’obiettivo di agevolare la diffusione della banda ultralarga.

Il bonus PC ha un valore di 500 euro: in linea generale, 200 potranno essere utilizzati per l’attivazione di una nuova connessione Internet casa, mentre 300 per scegliere uno dei modelli di tablet e PC che sono inclusi nell’agevolazione.

In questo modo sarà possibile attivare l’offerta Internet casa dell’operatore, che ha in genere un costo fisso mensile di 29,95 euro, al costo di 9,95 euro per un periodo di 12 mesi. Si attende comunque nei prossimi giorni una conferma ufficiale da parte di Fastweb in relazione al modo in cui sarà ripartito lo sconto previsto dal bonus PC.

Passando a quelle che sono le caratteristiche incluse nell’abbonamento Internet casa di Fastweb, si tratta di:
• una connessione illimitata con la quale navigare fino a un massimo di 1 Giga in download;
• il modem FASTGate;
• il contributo di attivazione;
• le chiamate gratuite e illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali;
• il servizio di assistenza My Fastweb;
• la rete WOW FI;
• il WOW Space, ovvero un cloud illimitato sul quale archiviare i propri file.

Se si fosse interessati ad attivare una nuova promozione Internet casa con Fastweb e con l’utilizzo del bonus PC, si dovrebbero fare due cose:
• verificare la propria copertura di rete;
• verificare di essere in possesso dei requisiti tecnici richiesti.

Chi può richiedere il bonus PC

Il bonus PC non è destinato a tutti, ma a coloro che rispettano i requisiti seguenti:
• abbiano un reddito ISEE inferiore ai 20.000 euro l’anno;
• debbano attivare una connessione Internet casa che permetta di navigare alla velocità di almeno 30 Mega in download.

In un secondo momento, il bonus potrà essere richiesto anche dalle famiglie che hanno un ISEE fino a 50.000 euro, ma in questo caso il voucher avrà un valore pari a 200 euro.

Potrà essere attivata anche da chi, rientrando nei requisiti di tipo reddituale, voglia installare in casa una connessione migliorativa, che permetta per esempio di raggiungere le velocità massime della fibra FTTH.

Il bonus non sarà erogato sotto forma di accredito sul conto corrente: si tratta, infatti, di uno sconto che sarà applicato direttamente da Fastweb (o da un altro gestore accreditato) nel momento in cui si sceglierà di attivare una nuova offerta o di cambiare quella vecchia con l’utilizzo del bonus PC.

Per quanto riguarda la seconda parte dell’ammontare del bonus, ovvero quella che permetterà di acquistare un dispositivo elettronico a scelta tra PC e tablet, anche in questo caso non si potrà scegliere qualsiasi modello, ma soltanto quelli che rientrano nei requisiti fissati da Infratel.

I requisiti previsti per PC e Tablet

I requisiti tecnici che devono essere posseduti dai PC sono i seguenti:
• Processore: quad core da 2,00 GHz o superiore;
• RAM: 8 GB o superiore;
• display: maggiore di 14 pollici;
• risoluzione: 1366×768 pixel o superiore;
• memoria interna: 256 GB o superiore su disco fisso o SSD;
• connettività: WiFi, Bluetooth e USB;
• fotocamera: 8 megapixel con apertura f/1.9;
• autonomia: 8 ore o superiore;
• audio: scheda e altoparlanti integrati.

Per quanto riguarda, invece, le caratteristiche minime richieste per i tablet si parla di:
• Processore: quad core da 2,00 GHz o superiore;
• RAM: 4 GB o superiore;
• display: maggiore di 10 pollici;
• risoluzione: Full HD (lato corto minimo 1.080 pixel) o superiore;
• memoria interna: 64 GB o superiore;
• connettività: WiFi, Bluetooth e USB;
• fotocamera: 8 megapixel con apertura f/1.9;
• batteria: capacità da 6.000 mAh o superiore.

A conti fatti, il totale dei dispositivi tra i quali è possibile scegliere ammonta a 17, dei quali 8 sono laptop e 9 tablet.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963