c1d1d9126d8e911e912387ad2cd810ff.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Fb, dati usati per social su smartphone

'Firmati accordi che impedivano uso informazioni'

(ANSA) – ROMA, 4 GIU – Facebook ha dato accesso ai dati degli utenti ai costruttori di dispositivi mobili al solo scopo di portare il social network sui diversi smartphone esistenti, in un periodo in cui non c’erano i negozi di app. Lo scrive il vicepresidente di Facebook Ime Archibong in risposta al New York Times secondo il quale nel tempo FB avrebbe stipulato accordi con almeno 60 produttori. I costruttori hanno “firmato accordi che impedivano l’uso delle informazioni” per scopi diversi, scrive, e hanno chiesto il consenso degli utenti.

Nella risposta al Nyt, Facebook spiega la situazione ed evidenzia di non essere a conoscenza di abusi. “Nei primi giorni del ‘mobile’ – ricorda Archibong – non c’erano negozi di app, quindi aziende come Facebook, Google, Twitter e YouTube dovevano lavorare direttamente con i produttori di sistemi operativi e dispositivi per portare i loro prodotti nelle mani delle persone”, spiega Archibong.

Contenuti sponsorizzati