fifa 19 Fonte foto: 123RF
TECH NEWS

Fifa 19, ecco perché i fan si sono infuriati contro Ea Sports

Lunedì scorso l'azienda ha introdotto nuove SCR, ma che danno in premio solo dei kit (ossia delle magliette)

Per chi non conoscesse la promo dei TOTS di Ultimate Team in Fifa 19, stiamo parlando di quel momento tanto atteso in cui Ea Sports introduce versioni uniche e potenziate di alcuni calciatori dei campionati più importanti, che hanno ottenuto le prestazioni migliori durante l’anno. Come James Maddison, centrocampista del Leicester e della Nazionale Inglese, inserito nel TOTS della Premier League con una carta speciale con 88 di Overall.

Come si ottengono i TOTS? In passato l’azienda offriva vari modi di ottenerli senza dover acquistare pacchetti. Tra questi c’è la serie di SCR Aggiornamento, che fanno ottenere al player diverse card non scambiabili tra cui è possibile trovare una carta TOTS. Moltissimi utenti decidono gli “investimenti” di tutto l’anno in base alle SCR di fine stagione.

La scorsa settimana, come riporta Eurogamer, è partita la promo TOTS 2019 (compresa la Premier League), ma ancora nessuna SCR Aggiornamento. E la promozione sta per terminare. Questo ha letteralmente fatto infuriare i fan, soprattutto lunedì, quando EA Sports ha introdotto nuove SCR, ma che danno in premio solo dei kit (ossia delle magliette).

Tra le polemiche spicca quella di MattHDGamer, lo youtuber specializzato in Fifa 19, che in un video ha dichiarato: “Non voglio mentirvi, le magliette sono carine, ma di certo non era questo che ci aspettavamo”. Anche lo streamer Castro ha concluso una diretta su Twitch con 15mila spettatori dopo solo 10 minuti, quando ha capito che l’unica cosa che avrebbe trovato all’interno del gioco era la SCR dei kit.

Che succederà?

 

Contenuti sponsorizzati