Libero
fifa 21 Fonte foto: EA Sports
VIDEOGIOCHI

FIFA 22: cosa sappiamo sul videogame in attesa dell'EA Play

I primi screeshot di FIFA 22 sono stati pubblicati in attesa dell'evento EA Play di luglio 2021: ecco cosa sappiamo sul più amato simulatore calcistico e per quali console arriverà

L’annuncio ufficiale non è ancora stato diffuso ma già in molti attendono la nuova versione di uno dei titoli di calcio più amati del mondo dei videogames. In attesa dell’EA Play di luglio, che dovrebbe finalmente svelare qualche novità in più sull’edizione in arrivo, ecco quanto già sappiamo su FIFA 22 e cosa possiamo aspettarci.

Le prime indiscrezioni sulla versione aggiornata del gioco arriva da Twitter e, più precisamente, dal leaker PlayStationSize. All’interno di recenti cinguettii, sono stati rivelati alcuni dettagli particolarmente interessanti sulla prossima iterazione. Tra questi, compare il nuovo logo, l’icona associata e informazioni sulle squadre con cui sarà possibile sfidarsi in campo. Il tutto proverrebbe da una build beta, trapelata dalla società sviluppatrice, che ha fornito l’opportunità ai fan di FIFA di conoscere in anticipo particolari aspetti tuttora segreti, ovviamente senza alcuna conferma da parte di EA Sports.

FIFA 22: cosa sappiamo finora

Con il debutto di FIFA 22 il logo sarebbe destinato a cambiare veste. Infatti, al nero si aggiunge un colore che ricorda un mix tra un giallo molto vibrante e un verde acido, mantenendo però il medesimo carattere tipografico per l’anno 2021. Come anticipato, un cambio simile è previsto anche per l’icona stessa.

Per ciò riguarda le squadre giocabili, al momento si tratta delle italiane Inter e Milan, insieme ad Atlético De Madrid, Borussia Dortmund ,Chelsea, Liverpool, Manchester City, Paris Saint-Germain FC, Real Madrid e Tottenham Hotspurs. Tanti nomi ma nessuna sequenza di gioco: per ora, almeno, non sarebbero disponibili screenshot che consentono di approfondire la questione grafica.

FIFA 22: piattaforme e licenze

Con buona probabilità, EA Sports continuerà a rendere disponibile uno dei suoi giochi di punta per un grande numero di console e piattaforme, tra cui le next-gen PS5 e Xbox Series X|S, PS4, Xbox One, Nintendo Switch oltre ai dispositivi con sistema operativo iOS e Android.

Altro aspetto da chiarire è quello legato alle licenze, visto che si parla già di FIFA 22 come gioco ufficiale della Serie A TIM. Questo, però, potrebbe andare in conflitto con la scelta di certi club che hanno già dato l’esclusiva ad altre società, come il Napoli con eFootball PES di Konami. Ogni elemento dovrebbe diventare più chiaro il 22 luglio, quando l’evento EA Play darà la possibilità di comprendere qualcosa in più sul videogame.

In attesa dell’arrivo del nuovo titolo di EA Sports, ci si potrà divertire con FIFA 21 in offerta su Amazon, sia per PlayStation che per XBox a un prezzo scontato:

FIFA 21 per PS4

FIFA 21 per PS4

FIFA 21 per Xbox Series X

FIFA 21 per Xbox Series X

Steam, una piattaforma per un giveaway da non perdere

Aspettando FIFA 22, e a proposito di piattaforme, Steam mette a disposizione un FPS tattico che ha fatto la storia. Da opzionare in maniera completamente gratuita, Arma: Cold War Assault potrà entrare a far parte della propria collezione partecipando al giveaway fino alle ore 19 del 24 giugno (rendendolo poi giocabile anche in futuro). Lo stesso vale pure per gli utenti di GOG, negozio virtuale realizzato dai creatori del titolo Cyberpunk 2077.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963