Fortnite Fonte foto: 123RF
TECH NEWS

Fortnite, in arrivo un pulsante per annullare gli acquisti accidentali

Il negozio di Fortnite, al momento, dà la possibilità agli utenti di chiedere un risarcimento spendendo un token

Quante volte vi è capitato, giocando a Fortnite, di acquistare per errore un oggetto dallo store ed esservi pentiti immediatamente? Bene, cari utenti, potrebbe essere in arrivo la soluzione a questo problema. Proprio così, Epic Games ha dichiarato che sta lavorando a una nuova funzione per il gioco, che vi consentirà di ottenere un rimborso per l’acquisto accidentale di un oggetto cosmetico.

Il negozio di Fortnite, al momento, dà la possibilità agli utenti di chiedere un risarcimento spendendo un token (presenti in numero limitato) entro 30 giorni dalla compera. Tuttavia, questo sistema non considera gli acquisti accidentali. Moltissimi giocatori hanno sollevato il problema, chiedendo agli sviluppatori di introdurre un meccanismo di conferma pre-acquisto come quello che già utilizzano in Giappone.

Si tratta di una funzione che includerebbe un box per richiedere agli utenti una seconda pressione di un tasto per acquistare qualcosa, in modo da avere la certezza che si tratti di un acquisto consapevole e non fortuito. Non sappiamo, però, se Epic Games prenderà in considerazione questa possibilità perché ha dichiarato che si tratta di un meccanismo legato al territorio giapponese e che i pulsanti con “cerchio” e “croce”, che servono a confermare o annullare lo shopping, potrebbero confondere gli utenti.

Come sempre, staremo a vedere. Voi vorreste questa nuova funzione?