Fortnite Fonte foto: Epic Games
TECH NEWS

Fortnite, la nuova modalità "detonazione" spiegata da Ninja e iKON

Creata appositamente per l'occasione. Non è detto, però, che possa esordire presto in un evento a tempo limitato

Lo scorso 16 marzo si è svolto il “Level Up with Ninja X iKON“, l’evento newyorkese di Fortnite che ha visto i partecipanti giocare contro Ninja, uno degli streamer più famosi al mondo, e i membri della band K-Pop iKON. Il team sudcoreano non era mai stato negli Stati Uniti d’America e, per l’occasione, gli sviluppatori di Epic Games gli hanno reso omaggio con la skin iKONIC, acquistabile da tutti gli utenti dei terminali della serie Samsung Galaxy S10.

Giorno di prime volte anche per Ninja, che ha provato per la prima volta Fortnite Mobile, su cui ruotava fondamentalmente l’iniziativa. La novità più importante, però, riguarda la presentazione di una nuova modalità del gioco: quella della Detonazione: Attacco vs. Difesa, che si svolge su un’isola a sé, propriamente dedicata a questa versione.

Giocare è facile: gli attaccanti devono distruggere due diversi ‘bersagli’ sulla mappa, mentre invece i difensori devono riuscire a non arrendersi ai loro attacchi per un totale di 10 minuti. Si tratta di una modalità creata apposta; non è detto, però, che possa esordire presto in un evento a tempo limitato.

Per farvi un’idea della funzione Detonazione, potete guardare le immagini del Level Up with Ninja X iKON e capire se può stuzzicarvi questa nuova modalità di gioco. Curiosi di provarla?