Fortnite Fonte foto: 123RF
TECH NEWS

Fortnite, Ninja eliminato a inizio match reagisce male: il video

Lo streamer sosteneva di aver perso per l'eccessiva fortuna dell'avversario con l'uso di una mitraglietta silenziata

Quante volte vi è capitato, durante una partita ai videogame, di perdere la pazienza dopo un cattivo round? È proprio quello che è successo a Ninja, lo streamer più famoso di Fortnite. Solo che la sua reazione, poco contenuta, non è passata inosservata, ma è stata vista da tutti gli utenti che lo stavano seguendo in diretta.

Il creator Ninja Tyler Blevins stava giocando al Battle Royale in streaming insieme ai colleghi Tim “TimTheTatMan” e Paul “ActionJaxon”; peccato che, durante una partita, sia stato eliminato a inizio match, appena qualche secondo dopo l’atterraggio a Corso Commercio. Un’eliminazione che ha fatto adirare moltissimo Ninja, che sosteneva di aver perso a causa dell’eccessiva fortuna dell’avversario con l’uso di una mitraglietta silenziata.

La sua reazione, come potete vedere dalle immagini del video diffuso in rete, non è stata affatto discreta, anzi. Durante il resto della partita, Ninja si è mostrato nervoso e soprattutto scontroso nei confronti dei suoi avversari. Si è ripreso, anche con una certa soddisfazione, solamente quando il suo amico Tim ha eliminato il player che lo aveva ‘ucciso’.

Niente che non accada anche ai normali utenti, certo. L’importante è ricordarsi sempre che si tratta di un gioco, anche quando si ha la fortuna di giocare per professione. Ma questo Ninja lo sa bene!

TAG: