fortnite Fonte foto: Konstantin Savusia / Shutterstock.com
VIDEOGIOCHI

Fortnite Stagione 2 Capitolo 2: come cambia il gioco

Manca ormai solo una settimana al lancio della Stagione 2 Capitolo 2 di Fortnite e, come avviene sempre in questi frangenti, si rincorrono online anticipazioni e rivelazioni su cosa verrà aggiunto di nuovo. A quanto sembra Epic Games è pronta a introdurre novità sostanziali nel gameplay per rendere il titolo ancora più avvincenti.

Secondo le indiscrezioni raccolte in Rete, la software house è pronta a sfruttare al meglio Chaos Engine, il nuovo motore grafico introdotto con l’aggiornamento 11.50. Finora non si sono visti grossi cambiamenti rispetto al passato, ma con l’inizio del Capitolo 2 Stagione 2 ci potrebbero essere interessanti novità, con una grafica più realistica e una maggiore interazione con l’ambiente circostante. Inoltre, verrà introdotta anche una nuova arma a fuoco rapido, utile negli scontri ravvicinati e per scappare dalle trappole dei nemici. Ecco tutte le novità che ci dobbiamo attendere con Stagione 2 Capitolo 2.

Edifici fatiscenti

Il passaggio al motore grafico Chaos non ha portato i grandi cambiamenti attesi dagli utenti di Fortnite. Dal canto suo, Epic Games non ha fornito nessuna spiegazione su come il nuovo motore grafico influisce sul gioco e su quali novità dobbiamo attenderci. E il motivo potrebbe essere proprio legato all’imminente inizio della Stagione 2. Uno dei cambiamenti collegati al motore grafico Chaos potrebbe prevedere una nuova fisica che permetterebbe agli edifici di sgretolarsi quando vengono attaccati e distrutti.

Questo nuovo aspetto del gioco è stato “svelato” dal sempre ben informato e attendibile leaker Hypex con un Tweet pubblicato all’inizio di questo mese. Questa modifica sarebbe poi collegata al cambiamento della grafica di Fortnite che abbandonerebbe l’aspetto da cartone animato per uno più realistico. Ancora non è chiaro se la caduta dei detriti e dei frammenti degli edifici distrutti e sgretolati possano danneggiare i giocatori e in quale maniera, ma senza ombra di dubbio questo cambiamento potrebbe dar vita a nuove strategie di gioco. Per ora bocche cucite da parte di Epic Games.

Un’inondazione colpisce Fortnite?

Un messaggio nascosto individuato per caso da un giocatore ha dato vita ad un’ulteriore speculazione che annuncia un’imminente disastro naturale che cambierebbe per sempre l’aspetto della Mappa del gioco. Il giocatore  in questione ha diffuso su Reddit uno screenshot del gioco che riporta la scritta “Noah”, ovvero Noè, composta da cespugli ed edifici. Che il riferimento al patriarca biblico non sia altro che l’annuncio di un imminente diluvio universale pronto a spazzare del tutto il mondo conosciuto con la Stagione 2 di Fortnite?

Così sembrerebbe, tra l’altro, proprio la conformazione della Mappa di gioco della seconda stagione è caratterizzata dalla presenza di numerosi corsi d’acqua, grandi laghi e da una gigantesca diga, elementi che potrebbero far scatenare un’inondazione. La storia sembra plausibile, gli sviluppatori di Epic Games hanno da sempre un debole per i disastri naturali, basti pensare al buco nero che anticipò la Stagione 1 del Capitolo 2. Per ora, anche in questo caso, si tratta di supposizioni scaturite dalla fantasia dei fan, ma che potrebbero, però, avere dei fondamenti reali. Come sempre Epic non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito.

Una nuova arma da fuoco

La seconda stagione del Capitolo 2 potrebbe vedere l’adozione di una nuova e potente arma da fuoco denominata Rapid-Fire SMG. Questa notizia, tanto per cambiare, è stata riportata sempre tramite Twitter dal data-miner conosciuto come “spedicey1“. Il data-miner ha individuato un paio di stringhe di codice che confermerebbero la sua versione, rafforzata da un’altra rivelazione da parte dell’utente “XTigerHyperX” intervenuto nel dibattito online per confermare che presenza della nuova arma da fuoco.

Sono molti i giocatori che ipotizzano come il Rapid-Fire SMG segnerà il ritorno delle mitragliatrici rimosse nel 2017. Non ci resta che attendere le rivelazioni ufficiali della Epic Games che potrebbero venir fuori prima della fatidica data del prossimo 20 febbraio. Pazienza, mancano solo pochi giorni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963