8b4bef69a5a0b81170cb8dd6d1fc3988.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Francia pensa ad un suo WhatsApp

Sta lavorando a lancio chat segreta per funzionari governo

(ANSA) – ROMA, 18 APR – Dopo il caso Cambridge Analytica e il Russiagate, la Francia si attrezza con una sua chat criptata che possa sostituire WhatsApp e Telegram. Secondo il sito TechCrunch, il governo sta lavorando ad un’applicazione da lanciare questa estate e dedicata, in una fase iniziale, solo ai funzionari governativi. “Abbiamo bisogno di avere un servizio di messaggistica criptata che non sia ne’ della Russia ne’ degli Stati Uniti. Abbiamo riflettuto su tutte le falle potenziali come abbiamo visto con Facebook, così vogliamo prendere il controllo”, ha spiegato il portavoce di un ministro. In questi giorni Telegram, creata dall’imprenditore russo Pavel Durov, che ora vive in esilio, è stata bloccata in Russia dopo che la società ha rifiutato di consegnare al governo le chiavi della cifratura. WhatsApp, che possiede un sistema di criptaggio ‘end-to-end’ ritenuto sicuro, è di proprietà di Facebook che da qualche settimane è sulla graticola per la vicenda Cambridge Analytica.

Contenuti sponsorizzati