Gomorra 5 serie tv Fonte foto: Sky
TV PLAY

Gomorra 5: ecco quando inizieranno le riprese

Marco D’Amore a Venezia 77 ha rivelato alcuni dettagli sul futuro della serie: ecco cosa ha detto sulla data di inizio delle riprese

Gomorra 5 è una delle serie tv italiane più amate degli ultimi dieci anni. Gli elementi del suo successo sono diversi, tra cui la bravura degli attori protagonisti: Salvatore Esposito e Marco D’Amore. Proprio quest’ultimo, in occasione della 77° Mostra del Cinema di Venezia ha parlato della situazione all’interno del set.

Naturalmente nel cast non manca la voglia di tornare, ma si tiene conto anche dei pericoli legati alla pandemia. Infatti, le riprese della quinta stagione si erano fermate proprio a causa del Covid-19. Cast e produzione avevano interrotto i lavori a marzo per riprenderli in seguito. Ora sembra proprio che sia tutto pronto per il ritorno sul set. L’attore napoletano ha svelato sia il mese in cui inizieranno finalmente i lavori, sia le regole a cui è sottoposta tutta la squadra di lavoro. L’obiettivo è sempre quello di offrire un prodotto eccellente al pubblico italiano e non solo.

Gomorra 5: Marco d’Amore svela la data delle riprese

L’attore, che nella famosa serie interpreta Ciro di Marzio, durante un’intervista ad Il Mattino di Napoli ha rivelato che le riprese della quinta stagione inizieranno a fine ottobre e termineranno a maggio 2021. Sono infatti necessarie ancora alcune settimane per predisporre tutto e soprattutto organizzare il set con le misure anti-contagio.

Marco D’Amore ha poi offerto ulteriori dettagli durante Venezia 77, dove è stato ospite della Terrazza Campari. Ha rivelato di essere davvero entusiasta per la ripresa dei lavori: “Sono contento di ripartire dopo la sosta forzata e sono molto motivato per me e per i miei compagni di lavoro. Noi facciamo gli stagionali, questi mesi sono essenziali per le riprese”.

Gomorra 5: cosa ha rivelato sulle ambientazioni?

Ha dato anche alcuni indizi sulle prossime ambientazioni: infatti gira voce che il cast si sposterà forse all’estero per qualche scena e che la location potrebbe essere collegata alla trama de L’Immortale, film spin off diretto sempre da lui.

Sicuramente la maggior parte delle scene saranno girate negli stessi luoghi a cui siamo abituati. Lui stesso ha ammesso che la serie “sarà girata soprattutto nell’hinterland napoletano e nell’area nord, tra Scampia e Secondigliano, il palcoscenico naturale di Gomorra. Ma ci sarà anche una puntata all’estero”. Insomma, sembra proprio che vedremo i personaggi di Gomorra oltrepassare i confini nazionali.

Ha anche parlato dell’uscita della serie tv: “L’idea è di uscire prima della fine dell’anno prossimo“. Quindi dovremo attendere il 2021 per vedere la quinta stagione di Gomorra.

Le regole anti-contagio sul set

Naturalmente, vista la situazione, il livello di sicurezza sarà molto alto. Intervistato ad Adnkronos, l’attore ha parlato delle regole che coinvolgeranno cast e tutta la squadra di lavoro impegnata sul set: “Ci sarà una regolamentazione giustamente rigidissima. Noi siamo sottoposti quasi quotidianamente a controlli approfonditi, tutta la troupe è in regime di sicurezza perché sono tutti bardati e settimanalmente fanno il test, sia il sierologico che il tampone. C’è un grande dispendio di energie, anche economiche”.

Attualmente è possibile guardare la terza stagione di Gomorra in chiaro su Tv8 ogni lunedì in prima serata. In alternativa è possibile abbonarsi a Sky e vedere le prime quattro stagioni su SkyGo, la piattaforma online della tv on demand. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963