Libero
google big moments breaking news Fonte foto: Shutterstock
SMART EVOLUTION

Google Big Moments sarà il nuovo modo di scoprire le breaking news

La ricerca di Google fornirà ancor più informazioni rispetto a quanto non faccia già adesso: nel quartier generale di Big G si lavora su Big Moments

Google sembra più vicina a lanciarsi nel campo dell’editoria anche se a Mountain View sfuggono da questa definizione, professandosi una piattaforma che aggrega risultati di ricerca e talvolta fornisce anche notizie, numeri e aggiornamenti con dati però provenienti da fonti esterne giudicate attendibili.

Già adesso Ricerca Google diventa ad esempio una fonte di informazioni in occasione delle grandi manifestazioni sportive. Si pensi ad esempio alle partite di Serie A o di Champions League che, cercate su Google, danno informazioni relative alle formazioni, alle classifiche o sui punteggi in tempo reale. E nel corso dell’ultimo anno, sempre attraverso Ricerca Google sono apparse e continuano ad essere mostrate delle mappe interattive sull’andamento della pandemia da Covid-19, grazie ai dati provenienti da Wikipedia, dai Ministeri della Salute dei vari paesi, dal New York Times e da altre fonti autorevoli, a seconda dell’attribuzione. Sugli argomenti caldi, poi, non manca una intera sezione della pagina dei risultati di ricerca dedicata alle notizie da Google News. A breve tutta questa esperienza maturata sui temi caldi e le “breaking news" sarà messa a frutto da Google con un nuovo servizio: Big Moments.

Google al lavoro su Big Moments

Insomma, negli ultimi tempi quello che era un semplice motore di ricerca ha “imparato" a diffondere informazioni. Adesso, secondo quanto riportato da The Information, Google sarebbe pronta a fare il passo successivo con Big Moments, ossia ad ampliare i campi su cui Ricerca Google riesce a fornire informazioni agli utenti che cercano un determinato evento sportivo, una cerimonia di premiazione e anche disastri naturali.

Ricerca Google farebbe quello che Twitter fa già da tempo, offrendo agli utenti una copertura in tempo reale delle ultime notizie. Secondo Bloomberg, all’accordo del 2015 con cui i due colossi, Google e Twitter, ha posizionato i tweet in cima ai risultati di ricerca sulle parole chiave relative alle “ultime", seguirebbe adesso una trasformazione del motore di ricerca che lo renderebbe più simile a Twitter.

Questa nuova sezione della ricerca di Google si chiamerà Big Moments. Un team ci starebbe lavorando, e la conferma è arrivata in un certo senso dallo stesso gigante di internet tramite un portavoce che ha dichiarato:

“Sperimentiamo di continuo nuove soluzioni che garantiscano che ci si rivolge a Google possa trovare le informazioni più autorevoli e aggiornate nel momento in cui ne hanno bisogno. Qualsiasi caratteristica o novità dei nostri strumenti deve affrontare un processo di test rigoroso e delle valutazioni affinché sia certo che sia un valore aggiunto per le persone".

“Linea editoriale" a cura degli algoritmi

Nonostante l’evoluzione delle informazioni mostrate da Google dallo scoppio della pandemia in poi e la strada su cui si tenti di proseguire attraverso Big Moments, a Mountain View si ritengono una piattaforma piuttosto che un editore.

Per cui non ci sarà un team di persone a tracciare delle linee editoriali ma sarà affidato tutto quanto a degli algoritmi, con la difficoltà ulteriore, comunque, di scandagliare le pagine web – di istituzioni o fonti giudicate attendibili – ancor più rapidamente del solito aggiornando di continuo i dati mostrati agli utenti.

Tutto questo, però, rischia di suscitare infinite polemiche in caso una parte politica non si senza abbastanza rappresentata nella selezione di Google Big Moments. The Information, non ha caso, ha titolato: “Rischia di essere un campo minato“.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail Plus

Più spazio per la tua mailScegli la dimensione che fa per te: 5GB o 1TB
di spazio con Libero Mail Plus!

SCOPRI DI PIÙ

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963