b8263d9daac744724f498240f7b4ef13.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Google blocca pubblicità spam

Filtro attivo da oggi sul browser Chrome

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Google pronta a bloccare la pubblicità spam, cioè le inserzioni invadenti. Lo spiega la stessa società di Mountain View sul suo blog. Sara’ possibile grazie da un software specifico studiato per Chrome, il programma di Google per navigare sul web che sarà attivo da oggi 15 febbraio. In pratica verranno penalizzate, sia su pc sia su dispositivi mobili, le pubblicità che riproducono audio in modo automatico una volta aperta la pagina web, che inseriscono finestre (pop up) a sorpresa o che impongono una sorta di countdown per poter visualizzare la pagina senza pubblicità. Il giudizio sulla qualità degli annunci è impostato sulla base dei ‘Better Ads Standards’ elaborati dalla ‘Coalition for Better Ads’, un consorzio di settore di cui fa parte anche Google. Tutti i siti che non rispettano le linee guida vedranno rimossi i loro banner per più di 30 giorni.

Contenuti sponsorizzati