b2d5773b3c80fdba38a8ef2e13c8bf97.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Google, Project Loon a Porto Rico

Dopo uragano Maria, ok delle autorità a licenza sperimentale

(ANSA) – ROMA, 09 OTT – I palloni aerostatici Project Loon di Google, pensati per portare connessione internet in zone disagiate o rurali del mondo, potrebbero entrare presto in azione a Porto Rico, devastata dall’uragano Maria. Nei giorni scorsi la compagnia californiana ha ottenuto dalla Federal Communications Commission (Fcc), l’ente americano che regola le comunicazioni, una licenza sperimentale per operare a Porto Rico e nelle Isole Vergini americane con lo scopo di riportare la connessione a internet venuta meno dopo il passaggio degli uragani Irma e Maria.

Prima di vedere i palloni di Google in azione potrebbe però volerci un po’ di tempo. Un portavoce della divisione X di Alphabet, responsabile del progetto, ha spiegato al sito Engadget, che è necessario lavorare insieme a un operatore locale di telecomunicazioni. Loon non può fare tutto da solo.

Contenuti sponsorizzati