Google replica alle accuse di Trump: 'Mai politicizzati' Fonte foto: EPA
TECH NEWS

Google replica alle accuse di Trump: 'Mai politicizzati'

'Notizie su di me solo da Media Fake News'

Il presidente americano Donald Trump ha accusato Google di essere “TRUCCATO” affermando in un tweet che i risultati delle ricerche con le parole “Trump News” mostrano “solo” notizie dei ‘Media Fake News”. In questo modo, ha spiegato, “quasi tutte le storie e le notizie sono CATTIVE. La CNN è prominente. I Repubblicani/Conservatori ed i Media Imparziali sono esclusi. Illegale?”.

“Il 96% dei risultati su ‘Trump News’ proviene da Media Nazionali di Sinistra, molto pericoloso – prosegue il presidente – Google e altri stanno sopprimendo le voci dei Conservatori e nascondendo le informazioni e le notizie buone. Stanno controllando ciò che possiamo e non possiamo vedere. Questa è una situazione molto seria – sarà affrontata!”.

I risultati delle ricerche di Google “non sono usati per fissare un’agenda politica e non hanno pregiudizi nei confronti di nessuna ideologia politica”, così un portavoce di Mountain View replica a Trump. 

L’amministrazione “sta dando un’occhiata” per valutare se Google e il suo motore di ricerca debba essere regolato dal governo: lo ha detto Larry Kudlow, consigliere economico Trump. “Vi faremo sapere, stiamo dando un’occhiata”, ha dichiarato ai cronisti poco dopo i tweet del presidente Usa. 

ANSA | 28-08-2018 10:28