Google rinuncia a appalto Pentagono Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Google rinuncia a appalto Pentagono

Seconda volta in pochi mesi, contratto da 10 miliardi dollari

(ANSA) – ROMA, 9 OTT – Google ha deciso di non partecipare a un grande bando del Pentagono per i servizi di cloud perché il progetto potrebbe essere in conflitto con il codice etico della compagnia sull’uso pacifico dell’Intelligenza Artificiale. Lo ha comunicato la stessa compagnia, che ha già rinunciato qualche mese fa ad un altro contratto, sempre con il Dipartimento della Difesa. Il progetto, chiamato Joint Enterprise Defense Infrastructure Cloud, o JEDI, ha un valore di 10 miliardi di dollari, e prevede la migrazione su cloud commerciali di tutti i dati del Dipartimento della Difesa statunitense. “Non stiamo partecipando al bando prima di tutto perché non abbiamo rassicurazioni sul fatto che Jedi rispetterebbe i nostri principi sull’Intelligenza Artificiale – spiega l’azienda -.

Inoltre abbiamo deliberato che c’erano parti dell’appalto che andavano oltre le nostre certificazioni governative”.

ANSA | 09-10-2018 13:43

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963