tablet Fonte foto: SFIO CRACHO - stock.adobe.com
ANDROID

Honor Tab V7 Pro sarà il primo tablet con il nuovo chip di MediaTek

Non solo Magic 3 nel futuro prossimo di Honor, secondo gli ultimi rumor: ad essere in odore di ufficializzazione ci sarebbe anche un tablet di fascia alta

Non è stato semplice per Honor il periodo post sanzioni che gli USA hanno applicato nei confronti di alcune aziende cinesi, tra cui il gruppo Huawei. Quel periodo è però alle spalle grazie al fatto che Honor, da qualche mese, non è più di proprietà Huawei, quindi l’azienda è tornata a produrre gadget con componenti e software americani.

Dal momento in cui Honor ha cambiato proprietà sono stati ufficializzati una serie di prodotti, ma quello che simboleggerà il ritorno ai fasti di un tempo non è ancora arrivato: sarà Honor Magic 3, e verrà presentato tra pochissimo, il 12 agosto. In molti però pensano che il top di gamma cinese non sarà l’unico prodotto a diventare ufficiale nel corso dell’evento, ed i rumor più recenti vanno proprio in questa direzione. L’azienda potrebbe presentare anche Honor X20 ed il tablet Honor Tab V7 Pro, il quale potrebbe essere il primo prodotto ad ospitare il chip più recente di MediaTek, il Kompanio 1300T.

Honor Tab V7 Pro sarà un tablet di fascia alta

Honor Tab V7 Pro nelle ultime ore è stato al centro di una corposa fuga di notizie che, potenzialmente, ne avrebbero svelato tutta o quasi la scheda tecnica. Secondo i rumor, il tablet di Honor avrà un display di tipo IPS da 11 pollici con una risoluzione parecchio elevata di 2.560 x 1.600 pixel, peraltro con frequenza di aggiornamento di 120 Hz, quindi con una fluidità visiva maggiore rispetto alla gran parte dei tablet oggi sul mercato.

La risoluzione del display e soprattutto la sua frequenza di aggiornamento bastano, da sole, a lasciare intuire la caratura di Honor Tab V7 Pro, che sarebbe un tablet di fascia alta. La conferma del posizionamento sul mercato del prodotto cinese che probabilmente sarà ufficiale tra poche ore, arriva guardando al chipset ed alle memorie RAM e ROM.

Il chip, come anticipato sopra, sarà il recentissimo Kompanio 1300T di MediaTek, chip ad otto core realizzato a 6 nanometri (quindi alte prestazioni e consumi relativamente bassi). Si tratta di fatto di una variante del chip MediaTek Dimensity 1200 (utilizzato, tra gli altri, dal recente OnePlus Nord 2) ottimizzata per l’uso su chromebook e tablet ad alte prestazioni. È composto da quattro core Cortex-A78 ad alte prestazioni ed altrettanti Cortex-A55 votati più all’efficienza energetica. La GPU è una Mali-G77 MC9.

Memorie più che sufficienti, prezzi ignoti

A riguardo delle memorie, secondo i rumor il tablet Honor Tab V7 Pro dovrebbe essere offerto con 6 oppure 8 GB di memoria RAM e 64, 128 o 256 GB di spazio di archiviazione. Due le fotocamere sul retro, una da 13 megapixel ed un’altra da 2 MP, mentre a sostenere le operazioni ci sarà una batteria da 7.250 mAh con ricarica rapida da 22,5 watt. Sul fronte della connettività ci saranno Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.1, un ingresso USB-C, probabilmente uno per il jack audio da 3,5 mm ed anche la possibilità di agganciare il segnale 4G LTE. L’interfaccia Magic UI 5.0 basata su Android con i servizi e le app di Google dovrebbe completare il quadro.

Dimensioni previste di 525,1 × 163,6 × 7,2 mm, peso di 485 grammi. Resta da capire se Honor dovesse davvero ufficializzare Tab V7 Pro insieme a Magic 3 e soprattutto a che prezzi.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Cupido

Trova la tua anima gemellaIncontra la persona che fa per te tra i tanti profili in
cerca d’amore. Provaci, è gratis!

CERCA PARTNER

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963