HUAWEI X Gentle Monster II Fonte foto: Huawei
SMART EVOLUTION

Huawei Gentle Monster II: gli occhiali smart tra tech e design

Huawei presenta la seconda versione dei suoi occhiali smart per ascoltare la musica e rispondere alle telefonate: molto curato il design e più evoluto il sistema di controllo

Sembrano normali occhiali, con lenti trasparenti o da sole, ma in realtà sono l’ultimo gioiellino smart di Huawei: si chiamano Gentre Monster II e sono l’evoluzione del precedente modello, con diverse novità interessanti che rendono più facile l’uso di questi smart glass.

La funzione principale di questi occhiali è quella di ascoltare la musica senza dover usare le cuffiette: all’interno delle astine degli occhiali, infatti, ci sono due auricolari orientati verso la testa dell’utente, mentre nella parte esterna ci sono i sensori del tocco affinché si possano comandare gli occhiali con le gestures, ma è ovviamente possibile usare anche i comandi vocali. Rispetto al modello precedente aumentano le gestures riconosciute e, di conseguenza, le cose che possono fare questi occhiali smart semplicemente con un tocco o un pizzico.

Huawei Gentle Monster II: come sono fatti

Huawei Gentle Monster IIFonte foto: Huawei

Esteticamente i Huawei Gentle Monster II sembrano degli occhiali normalissimi, ma sono degli smart glass: il design, molto curato, è della coreana Gentle Monster ed è disponibile sia il modello a lenti chiare che scure, da sole. A dire il vero di design disponibili non ce n’è solo uno, ma ben quattro: Lang, Kubo, Myma, Havana.

In tutti i casi gli speaker sono integrati nelle aste degli occhiali e sono “semi-aperti“, che trasmettono il suono direttamente verso il canale auricolare per aumentare la privacy visto che questi occhiali possono essere usati anche per rispondere alle telefonate, oltre che per sentire la musica.

Huawei Gentle Monster II: come funzionano

Huawei Gentle Monster IIFonte foto: Huawei

Per usare i Huawei Gentle Monster II è necessario accoppiarli ad un altro dispositivo, come il nuovo smartphone Huawei Mate 40 Pro appena presentato. Per farlo basta pizzicare l’asta sinistra. Con un doppio tocco dell’asta sinistra è possibile invece attivare lo Smart Voice Assistant.

Per passare al brano successivo o precedente e per regolare il volume basta far scorrere le dita sulle astine, non serve toccare il telefono. I sensori integrati nei Gentle Monster II rilevano in maniera intelligente lo stato di utilizzo: se l’utente li sta indossando allora si attivano, e l’audio viene inviato agli occhiali, altrimenti no.

La riproduzione musicale, ad esempio, si blocca immediatamente quando togliamo gli occhiali, ma riprende in modo automatico se li indossiamo di nuovo entro tre minuti.

Huawei Gentle Monster II: quando arrivano e quanto costano

I Huawei Gentle Monster II sono già in commercio, anche in Italia. Al momento sono disponibili solo i Myma e i Lang, entrambi da sole, al prezzo di 329 euro che comprende anche un “Huawei Music Voucher“, cioè l’abbonamento a Huawei Music che costerebbe 59,90 euro se acquistato separatamente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963