4f89b536a40f33a466758f2fced79ede.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Huawei scommette su telefono pieghevole

Il Ceo Yu al sito Cnet, ci stiamo lavorando, c'è un campione

(ANSA) – ROMA, 23 OTT – Il 2018 potrebbe essere l’anno dei telefoni pieghevoli. Dopo le indiscrezioni su Samsung e Apple che si starebbero lavorando, arriva anche Huawei. Intervistato dal sito di tecnologia Cnet, il Ceo della società cinese, Richard Yu ha spiegato che un loro dispositivo pieghevole sarebbe in fase di sperimentazione. “Abbiamo un campione, c’è un problema col doppio schermo, lo risolveremo”, ha spiegato Yu.

L’azienda cinese si aggiunge così ad altre come Samsung e Zte che stanno lavorando a svecchiare il design degli smartphone. In particolare, secondo le ultime indiscrezioni ci sarebbe un certificato di Samsung rilasciato dalla National Radio Agency, l’autorità sudcoreana per le comunicazioni che fa riferimento ad un dispositivo pieghevole. Si chiamerebbe Galaxy X e dovrebbe arrivare sugli scaffali tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018.

E ci sarebbe un telefono pieghevole anche nel futuro di Apple. La compagnia californiana avrebbe iniziato a lavorare con LG Display su uno schermo pieghevole.

Contenuti sponsorizzati