smartphone huawei Fonte foto: Karlis Dambrans / Shutterstock.com
ANDROID

Huawei, su quali smartphone arriva la funzionalità Always on Display

Nel primo quadrimestre 2020 arriverà la funzionalità Always on Display sugli smartphone Huawei: ecco cosa cambia e come funziona

È in arrivo sui nuovi dispositivi Huawei dotati di schermo OLED la funzionalità Always On Display. Non si tratta certo di una novità per il mondo degli smartphone, ma con l’arrivo della EMUI 10 sui principali device dell’azienda cinese verrà aggiornata per fornire ancora più informazioni agli utenti.

L’always on display permette di visualizzare le notifiche in arrivo e l’orario senza dover sbloccare lo smartphone. In questo modo, oltre a risparmiare tempo si consuma anche meno batteria. La nuova funzionalità sarà disponibile solo per un numero limitato di smartphone Huawei nel primo quadrimestre del 2020, ma l’obiettivo dell’azienda è ampliare il più possibile la platea di utenti. Nelle prossime settimane potrebbero esserci novità in tal senso, con l’aggiornamento che verrà rilasciato per nuovi dispositivi.

Huawei: Always On Display

La modalità Always On Display di Huawei si caratterizza per il nuovo design “Morandi” e offre una carrellata di testi, orologi e widget capaci di variare in maniera autonoma il look dello smartphone durante la giornata. La funzionalità sarà disponibile per alcuni device del gigante cinese attraverso un aggiornamento software, ma non prima del nuovo anno. D’altronde la nuova interfaccia EMUI 10 sta pian piano sbarcando su tutti gli smartphone del marchio cinese, ma attualmente non include ancora la nuova modalità Always On Display.

Always On Display: i dispositivi Huawei

Sono ancora pochi i dispositivi che, dotati di EMUI 10, potranno sfoggiare il nuovo design della modalità always-on, ma a breve il loro numero dovrebbe aumentare. La nuova modalità sarà disponibile per i seguenti smartphone:

  • Huawei P30,
  • Huawei P30 Pro,
  • Huawei Mate 20,
  • Huawei Mate 20 Pro,
  • Huawei Mate 20 X 4G,
  • Huawei Mate 20 X 5G,
  • HONOR Magic 2,
  • Huawei Nova 5 Pro.

Stando a quanto dichiarato dal Presidente della sezione software di Huawei, Wang Chenglu, le nuove funzionalità della modalità Always On Display saranno disponibili sui dispositivi Android elencati prima già a partire dal primo quadrimestre del 2020, ma ancora non è stata annunciata una data precisa.

Huawei: le novità della EMUI 10

Il colosso cinese ha modificato radicalmente la sua interfaccia utente. Con la EMUI 10 è stato rivoluzionato l’aspetto grafico delle icone, ora più simili a quelle utilizzate da Android Stock. Ma l’azienda cinese ha concentrato tutti i suoi sforzi per dare vita ad un sistema più stabile e maggiormente orientato verso le prestazioni sfruttando il nuovo Ark Compiler e la GPU Turbo. Infine, grande novità, la tanto attesa e inedita modalità Dark Mode che utilizza un colore blu scuro rispetto al classico nero.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963