ifeelstock - stock.adobe.com
APPLE

Il nuovo iPad Pro mini LED è pronto, ecco quando lo vedremo

Secondo il noto analista Ming-Chi Kuo Apple è pronta a lanciare il primo iPad Pro con schermo mini LED: potrebbe essere presentato tra pochi giorni.

Il noto analista del mercato dell’elettronica Ming-Chi Kuo, famoso soprattutto per i suoi report sui futuri prodotti Apple (che si sono rivelati spesso profetici), ha aggiornato le sue previsioni del settembre scorso in merito ai prossimi modelli iPad in uscita: il tanto atteso iPad con schermo OLED non arriverà prima del 2022, quest’anno tocca invece all’iPad Pro con schermo mini LED.

Secondo la nostra ultima indagine, l’attuale resa e qualità della produzione hanno raggiunto gli standard elevati di Apple, quindi si prevede che gli assemblatori inizieranno la produzione di massa di iPad mini LED tra la metà e la fine di aprile“, ha detto Kuo nella sua ultima nota. L’ipotesi mini LED per gli schermi degli iPad è in ballo ormai da oltre un anno e l’arrivo di questa tecnologia sui prodotti Apple è attesa da tempo. Secondo Kuo, però, se Apple non l’ha ancora usata è perché la qualità degli schermi mini LED non era ancora sufficiente. Adesso, a quanto pare, lo è.

iPad: OLED vs mini LED

Da ben prima di quando si aspetta l’iPad mini LED si attende anche l’iPad con schermo OLED. Ormai tutti gli smartphone top di gamma hanno questa tecnologia, che è ricercatissima dagli utenti. Secondo le previsioni di Kuo, però, non solo l’OLED arriverà dopo la mini LED ma sarà destinata a un prodotto di fascia inferiore: l’iPad Air.

Il prossimo iPad Pro, invece, avrà lo schermo mini LED da 12.9 pollici e questa tecnologia resterà appannaggio della linea Pro per diverso tempo: “Se ci sarà un iPad con un display OLED nel 2022, sarà l’iPad Air di fascia medio/bassa, mentre l’iPad Pro di fascia alta utilizzerà ancora un mini display a LED“, scrive Kuo.

La tecnologia mini LED solo sui Pro

L’iPad Pro potrebbe non essere l’unico dispositivo Apple con tecnologia mini LED in arrivo nel 2021. Secondo più di un rumor, infatti, anche il prossimo Macbook Pro da 16 pollici (che sarà dotato del nuovo SoC M1X Silicon di Apple) dovrebbe avere questo tipo di schermo.

Anche se la tecnologia OLED offre alcuni vantaggi in termini di colore rispetto alla mini LED, infatti, non sarebbe l’ideale per la gamma di prodotti Pro di Apple a causa dell’ancora scarsa vita utile dei pannelli e alla persistenza dell’immagine.

Kuo, per questo, prevede che nei prossimi due anni Apple produrrà una gran quantità di device con schermo mini LED: circa 10 milioni di pezzi nel 2021 e tra 20 e 30 milioni nel 2022.

Si parla sempre più insistentemente di un evento Apple il 23 marzo, che sia questa l’occasione per veder presentati i nuovi prodotti con schermo mini LED?

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963