Libero
iPhone SE Fonte foto: Apple Newsroom
APPLE

Il nuovo iPhone economico sarà un flop? Secondo un noto analista sì

Due fonti più che autorevoli ipotizzano che le vendite del nuovo iPhone SE economico possano essere nettamente inferiori alle previsioni di Apple: colpa della guerra, o prodotto sbagliato?

Secondo quanto ha dichiarato Ming-Chi Kuo, uno degli analisti del mercato tech più noti e affidabili quando si parla di prodotti Apple, il colosso di Cupertino avrebbe ridotto la produzione dell’iPhone SE di terza generazione. Il motivo di tale decisione risiederebbe nella (presunta) bassa domanda dell’ultimo smartphone economico dell’azienda.

Kuo ha affermato che dai 25/30 milioni di spedizioni previste per il 2022, si è passati ad una stima di 15-20 milioni unità. Alle dichiarazioni di Kuo, si aggiunge l’indiscrezione dell’altrettanto autorevole giornale online Nikkei Asia. Il giornale ha raccontato che Apple avrebbe detto ai fornitori di ridurre di due-tre milioni di unità la produzione di componenti degli ‌iPhone SE‌3, relativamente al prossimo trimestre (aprile, maggio e giugno). Il taglio sarebbe motivato dalla diminuzione della domanda, a causa dell’incertezza causata dall’attuale conflitto in Ucraina. Il colosso di Cupertino avrebbe anche ridotto la produzione dei suoi auricolari AirPods (ma Nikkei non specifica di quali modelli) di oltre 10 milioni di unità, per tutto il 2022.

iPhone SE3: una buona scelta?

Presentato agli inizi di marzo, l’iPhone SE3 ha un display da 4,7 pollici di tipo LCD Retina, protetto dal resistente vetro Ceramic Shield (lo stesso vetro utilizzato per iPhone 13 Pro e iPhone 13).

Lo smartphone offre il Touch ID frontale per il riconoscimento biometrico e, per quanto riguarda il comparto fotografico, presenta sul posteriore un solo sensore grandangolare da 12 MP, mentre sul davanti conta su una selfie-cam da 7 MP. A bordo dell’iPhone economico è presente il processore A15 Bionic, lo stesso chip che sfrutta l’iPhone 13, che è l’unica vera grande novità rispetto al precedente iPhone economico del 2020.

Il dispositivo, inoltre, presenta una batteria un po’ più grande rispetto all’iPhone SE 2020, che gli permette di durare fino a due ore in più del predecessore, sia durante la riproduzione di video che di contenuti in streaming (rispettivamente 15 ore e 10 ore). La riproduzione audio tocca, invece, le 50 ore di riproduzione.

L’‌iPhone SE‌ 2022, sempre secondo il gigante di Cupertino, è capace di raggiungere fino al 50% di ricarica in 30 minuti, grazie ad un alimentatore da 20W.

iPhone SE 2022: quanto costa

Il vero nodo da sciogliere quando parliamo del nuovo iPhone SE è quello del prezzo: a fronte di una scheda tecnica praticamente identica a quella del modello precedente, compreso l’ormai anacronisctico display LCD da 4,7 pollici, il costo da pagare è superiore di 30 euro rispetto al modello precedente.

Disponibile in Italia dall’11 marzo, l’iPhone SE3 ha infatti un prezzo base di 529 euro per il modello da 64 GB di memoria interna. Per acquistare il modello da 128 GB, invece, il prezzo sale a 579 euro e a 699 euro per quella da 256 GB.

Se le vendite di iPhone SE 3 saranno minori del previsto, quindi, forse sarà più per questi fattori che non per la guerra in Ucraina.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963