macbook pro Fonte foto: Alexey Boldin / Shutterstock.com
APPLE

Il nuovo MacBook Pro avrà uno schermo da 16 pollici

Il nuovo MackBook Pro avrà uno schermo da 16 pollici e un design completamente rinnovato. Apple lo rilascerà entro l’anno. Scopri le caratteristiche.

18 Febbraio 2019 - Ming-Chi Kuo, analista dei prodotti Apple, ha pubblicato diverse anticipazioni sui nuovi dispositivi del marchio in arrivo nel 2019. Tra questi, oltre ai nuovi modelli di iPhone, iPod e iPad, ci sarà anche il tanto atteso MacBook Pro. Il computer portatile avrà un design innovativo e differente rispetto all’ultima versione presente sul mercato.

Il MacBook Pro avrà uno schermo da 16 pollici. Secondo quanto riportato da Kuo, l’azienda di Cupertino in desidera rinnovare tutte le linee e far dimenticare il recente problema della tastiera difettosa. Il malfunzionamento di questo componente aveva provocato una class action degli utenti e convinto l’azienda a richiamare migliaia di computer in tutto il mondo. Con il nuovo computer portatile, Apple vuole farsi perdonare. Vediamo quali sono le caratteristiche tecniche del nuovo MacBook.

MacBook Pro: schermo da 16 pollici e altre novità

Apple rinnova la sua linea di prodotti ogni quattro anni. Considerando che l’introduzione della Touch Bar risale al 2016, possiamo affermare che i tempi si sono sensibilmente ridotti. Infatti, dopo circa tre anni dall’ultimo aggiornamento, Apple ha deciso di rinnovare il Macbook Pro. Nei prossimi mesi assisteremo ad un importante cambiamento sia per quanto riguarda smartphone e tablet, sia per i computer.

Cosa sappiamo del nuovo MacBook Pro con schermo da 16 pollici? Innanzitutto, avrà un monitor con risoluzione 6K, e dei componenti software e hardware facili da personalizzare. Per esempio, la RAM si potrà espandere secondo le proprie esigenze e senza problemi. Non si sa ancora fino a quanto.  Attualmente, si conosce solo il limite massimo della RAM per il MackBook da 13 pollici, che sarà di 32GB. Si presume che le capacità dell’altro modello saranno maggiori.

Non vedremo invece un MacBook modulare, come aveva preannunciato – in modo ironico – Apple, ma il progetto è solo rimandato. Insomma, il nuovo MacBook Pro è pronto a sbarcare sul mercato e conquistare milioni di utenti Apple in tutto il mondo.

In arrivo un computer per creativi

Oltre al nuovo MacBook Pro, Apple si prepara anche a rilasciare un computer per creativi con schermo dadi 31,6 pollici. Questo sarà caratterizzato da tecnologia back-light. Si tratta di una retroilluminazione che sfrutta tanti Mini LED (della grandezza di circa 200 micron). Il suo utilizzo migliorerà sensibilmente la visibilità e la nitidezza delle immagini, e garantirà una riduzione dello spessore. Uscita prevista tra la fine del 2019 e l’inizio del prossimo anno.