31b68736a519c9328a14b4031b7a84fc.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

In Italia spopolano le app di incontri

(V. 'Boom mercato app, spesa mondiale...' delle 13.48)

(ANSA) – ROMA, 19 GEN – Tra le applicazioni per cui gli italiani sono disposti a pagare, hanno un posto d’onore quelle di incontri, che occupano quattro delle prime dieci posizioni. A stilare la classifica delle app su cui si concentra la spesa dei connazionali nel 2017 è un rapporto degli analisti di App Annie, che prende in esame il mercato globale delle applicazioni.

Al primo posto in Italia c’è la tv in abbonamento di Netflix, che ha alle spalle il Corriere della Sera e la app di incontri Tinder. Seguono La Repubblica e altre due app per appuntamenti, Badoo e Loovo. Al settimo posto c’è Google Drive, poi la app di incontri Once, le canzoni di Spotify e i corsi di lingue di Babbel.

La classifica delle app più usate in Italia nel 2017, invece, vede in prima posizione la chat WhatsApp, di proprietà di Facebook, seguita dalla stessa Facebook e da altre due che fanno capo alla compagnia di Mark Zuckerberg: Messenger e Instagram.

Al quinto posto tra le applicazioni più utilizzate dagli italiani c’è quella di Amazon.

Contenuti sponsorizzati