video Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Instagram down il 7 luglio 2018, cosa sta succedendo

Il social fotografico ha problemi dal primo pomeriggio di sabato 7 luglio. Centinaia le segnalazioni su Twitter e altri siti

7 Luglio 2018 - E ora, si chiedono gli utenti, come faranno gli altri a sapere che siamo al mare o, peggio ancora, in vacanza? Scherzi a parte, dalle 14:30 circa di sabato 7 luglio Instagram non funziona. O, quanto meno, sembrano essere down alcune delle sue funzionalità più usate e apprezzate dagli utenti.

Come segnalato da diverse centinaia di persone (sia in Italia, sia nel resto del mondo) sui portali di settore – downdetector su tutti – e su Twitter, gli utenti non sarebbero più in grado di caricare video, foto o Storie con filtri e altre modifiche. Stessa cosa se si prova a caricare un Boomerang o un video Superzoom: l’upload si interrompe poco prima del termine e gli utenti non possono mostrare ai loro follower le loro evoluzioni tra le onde o le passeggiate nel centro di una capitale europea o mondiale. Insomma, per le centinaia di milioni di utenti che utilizzano Instagram si prospetta un sabato pomeriggio più infuocato del solito.

Instagram non funziona il 7 luglio, cosa sappiamo sinora

Tutte le informazioni riguardanti il malfunzionamento di Instagram sono ricavate dall’esperienza diretta e dai commenti degli altri utenti su Twitter e i portali di settore. Al momento, circa due ore dopo le prime segnalazioni, l’azienda di proprietà di Facebook non ha reso note le motivazioni di come mai sia impossibile caricare video o Storie su Instagram.

Vista la situazione, però, si può ipotizzare che ci sia un malfunzionamento a livello di server, che ha momentaneamente inibito la possibilità di caricare contenuti multimediali (escluse foto senza filtro); oppure un tentativo d’aggiornamento andato a male, tanto da aver creato un’incompatibilità momentanea tra alcune funzionalità della piattaforma e i server destinati a conservare i contenuti stessi.

Comunque, è probabile che i tecnici Instagram siano già al lavoro per risolvere il problema e già nelle prossime ore tutto tornerà alla normalità. Insomma, non preoccupatevi se per un pomeriggio non potete caricare le vostre Storie e godetevi la spiaggia in relax.

Contenuti sponsorizzati