app instagram Fonte foto: Jimmy Tudeschi / Shutterstock.com

Instagram, premiati gli utenti che sengalano abusi sui dati

Facebook ha esteso il servizio Data Abuse Bounty anche a Instagram: chi scopre abusi sui dati degli utenti verrà ricompensato

20 Agosto 2019 - Nel corso degli ultimi mesi Facebook e Instagram sono stati più volte coinvolti in “fastidiosi” problemi legati alla protezione dei dati e della privacy dei loro iscritti. Le due piattaforme sono così corse ai ripari affinando una serie di strumenti da mettere a disposizione degli utenti per proteggere la loro privacy da occhi indiscreti.

L’ultimo intervento, in ordine di tempo, riguarda l’estensione da parte di Facebook del programma Data Abuse Bounty anche su Instagram e volto a migliorare le condizioni di sicurezza della celebre piattaforma social. Il programma è dedicato ai ricercatori di sicurezza: se scoprono una falla grave all’interno del social network vengono ricompensati in dollari. Lo scorso anno Facebook ha ricevuto più di 1700 segnalazioni ricompensate con un importo medio di circa 1.500 dollari. Lo scopo dell’avvio del Data Abuse Bounty anche su Instagram è quello di proteggere l’applicazione dai malintenzionati che cercano di sottrarre e di abusare dei dati personali degli utenti.

Che cosa è il Data Abuse Bounty

Anche Instagram inizierà a premiare con laute somme di denaro tutti quei ricercatori di sicurezza che segnaleranno l’abuso di dati sul social network fotografico. La società di Menlo Park potrà accettare report su applicazioni di terze parti che raccolgono i dati personali degli utenti , nonché fare chiarezza sulle app che mettono a disposizione degli utenti falsi “Mi Piace”, finti commenti e inesistenti follower. In poche parole il team di Facebook vaglierà, con l’aiuto dei suoi sviluppatori e della community dei ricercatori di sicurezza informatica, tutte quelle applicazioni fraudolente che richiedono le autorizzazioni per ottenere i dati di accesso degli utenti, violando apertamente i termini di utilizzo di Instagram.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963