IPhone 11 ufficiale: doppia fotocamera e sei colorazioni
APPLE

IPhone 11 ufficiale: doppia fotocamera e sei colorazioni

Apple presenta l'iPhone 11, lo smartphone economico dedicato alla fascia media. Il prezzo parte da 699 dollari: disponibile al preordine dal 13 settembre

10 Settembre 2019 - Chi si aspettava un cambio di passo da parte di Apple resterà deluso. L’azienda di Cupertino ha presentato in un evento ricco di novità il nuovo iPhone 11, lo smartphone economico successore dell’iPhone Xr. L’azienda di Cupertino ha deciso di non proseguire con la serie Xr, ma di utilizzare semplicemente il nome iPhone 11 (eleven in inglese).

Lo smartphone segue il solco già tracciato dal modello precedente. Nella parte frontale i due dispositivi sono praticamente identici: schermo Liquid Retina da 6,1 pollici di nuova generazione con un notch molto grande con all’interno i sensori per il FaceID e la fotocamera frontale. La novità più interessante si trova nella parte posteriore, dove c’è un bump quadrato con all’interno una doppia fotocamera da 12 Megapixel. Oltre al sensore principale trova posto un obiettivo grandangolare. Integrata anche la Night mode che promette grandi cose con gli scatti in notturna. Anche l’autonomia della batteria è stata migliorata: un’ora in più rispetto al modello precedente.

L’iPhone 11 può essere pre-ordinato da venerdì 13 settembre e arriverà sul mercato il 20 settembre. Il prezzo parte da 699 dollari.

Le caratteristiche dell’iPhone 11

Uno smartphone che segue un solco ben tracciato da Apple negli ultimi anni. Nessuna grossa novità in grado di cambiare il settore. L’azienda di Cupertino ha deciso di rinviare i cambiamenti al prossimo anno e per il 2019 la lineup degli smartphone è molto simile a quanto già visto nel 2018.

L’iPhone 11 è la versione 2.0 dell’iPhone Xr. È lo smartphone lowcost su cui Apple punta per allargare la propria fetta di utenti. Sul fronte della potenza l’azienda di Cupertino non ha badato a mezze misure: sotto la scocca trova posto il processore A13 Bionic in grado di processare un trilione di operazioni al secondo. La RAM a supporto dovrebbe essere di 4GB e la memoria interna arriva fino a 512GB. Lo schermo Liquid Retina LCD ha una diagonale da 6,1 pollici.

Grande enfasi è stata posta al comparto fotografico posteriore. Sull’iPhone 11 debutta il bumper quadrato posto in alto a sinistra che contiene le due fotocamere da 12 Megapixel. Il sensore principale permette di scattare foto con uno zoom ottico 2x, mentre il sensore secondario è dedicato agli scatti grandangolari (apertura focale 1.8). Per quanto riguarda i video è possibile registrare filmati con una risoluzione 4K a 60 frame per secondo.

La batteria dovrebbe garantire un’ora in più di autonomia rispetto all’iPhone Xr. Assente il jack audio da 3,5 millimetri. Non c’è neanche la ricarica inversa, tanto chiacchierata nei giorni precedenti la presentazione ufficiale.

Prezzo e data di uscita iPhone 11

Lo smartphone è disponibile per il preordine da venerdì 13 settembre alle ore 12 al prezzo di 839 euro per la versione da 64GB. Il modello da 128GB costa 889 euro, mentre per la versione da 256GB bisogna sborsare 1009 euro. L’arrivo nei negozi è previsto per il 20 settembre. Le colorazioni disponibili sono viola, verde, giallo, nero, bianco e PRODUCT (RED).