iphone Fonte foto: franz12 / Shutterstock.com
APPLE

IPhone, come bloccare chiamate, messaggi ed e-mail dei call center

L'iPhone permette di bloccare i call center utilizzando anche FaceTime o l'app Messaggi. Ecco come fare e quali sono i limiti

Il telemarketing è certamente una risorsa economica interessante, un metodo di vendita che può funzionare e che può lasciare soddisfatto sia chi vende che chi compra. Ma solo se è fatto bene, non quando è inutilmente martellante. Come spesso è.

Ultimamente, poi, ci sono tanti modi diversi per contattare un possibile cliente oltre alla classica telefonata. I call center, ad esempio, stanno già iniziando a usare FaceTime per raggiungere gli utenti iPhone. E questo, per chi è fan di Apple, si aggiunge alle chiamate, agli SMS e alle e-mail che il più delle volte vengono classificate come spam. Chi ha un iPhone, però, può limitare almeno in parte il bombardamento da parte dei call center su tutti questi possibili fronti, scegliendo le giuste impostazioni sulle app Telefono, FaceTime, Messaggi e Mail. Ecco quali sono.

Come bloccare i call center su iPhone

La cosa interessante delle app ufficiali di Apple per iPhone, Telefono, Messaggi, FaceTime e Mail, è che sono tutte integrate: se blocchiamo qualcuno su FaceTime, allora gli impediremo anche di telefonarci, mandarci SMS e messaggi email. Stessa cosa se lo bloccheremo da una delle altre app. Con un solo passaggio, quindi, ci possiamo “blindare” dal call center. Spetta solo a noi scegliere la app.

Bloccare qualcuno su Telefono

Per bloccare un contatto dall’app telefono dobbiamo prima trovare il numero da cui ci ha chiamato, all’interno delle chiamate recenti. Poi dobbiamo fare tap sulla “i” accanto al numero e dalle opzioni scegliere “Blocca contatto” che troviamo in fondo alla schermata.

Bloccare qualcuno su Messaggi

Per bloccare un call center dall’app Messaggi dobbiamo aprire la conversazione, toccare il contatto e poi “i“. A questo punto tocchiamo nome, numero o email del contatto e scorriamo fino a fine schermata, per poi fare tap su “Blocca contatto“.

Bloccare qualcuno su FaceTime

Se il call center ci ha chiamato su FaceTime, per bloccarlo apriamo l’app e tocchiamo la “i” accanto al contatto. Anche in questo caso dobbiamo scorrere fino in fondo per trovare “Blocca contatto“.

Bloccare qualcuno su Mail

Bloccare un call center che ci invia email è ancora più semplice: apriamo Mail, apriamo il messaggio proveniente dal call center, tocchiamo il contatto in alto e poi “Blocca contatto“.

Bloccare i call center su iPhone: i limiti

Ci sono però dei limiti a queste procedure. Il primo è che se blocchiamo qualcuno da un’app di posta diversa da Mail (ad esempio da Gmail), non lo bloccheremo anche sulle altre app. Il secondo è che dobbiamo bloccare i call center ad uno ad uno e, molto spesso, i call center usano centinaia di numeri e indirizzi diversi. In questi casi è molto più efficace non usare le app di Apple e preferirne una di terze parti come Truecaller (per bloccare chiamate ed SMS, per le email non basta).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963