iPhone a colori Fonte foto: web
APPLE

IPhone low cost, lancio rimandato di un mese

Il nuovo iPhone da 700 euro con schermo LCD da 6,1 pollici molto probabilmente non verrà presentato il 12 settembre 2018. Ecco perché

11 Settembre 2018 - All’evento Apple del 12 settembre 2018, nel quale verranno presentati i nuovi iPhone Xs e iPhone Xs Max, ci sarà un grande assente. Stando alle ultime indiscrezioni che arrivano da oltreoceano, all’appello mancherà l’iPhone Xc o iPhone 9 che dir si voglia. Ossia, l’iPhone economico che doveva prendere il posto dell’iPhone 8 dello scorso anno.

Il motivo? Cupertino ha fatto sapere di aver subito dei ritardi di produzione che, salvo clamorose sorprese, dovrebbero ritardare il lancio ufficiale dello smartphone. Così, se avevate già progettato di comprare l’iPhone economico e di snobbare il lancio dell’iPhone Xs e dell’iPhone Xs Max sarete costretti a rivedere i vostri piani. O, quanto meno, dovrete pazientare ancora un po’. Il ritardo nella produzione, infatti, non dovrebbe essere eccessivo e, magari, Apple vi sorprenderà con un nuovo evento già a ridosso delle festività natalizie.

iPhone Xc rimandato a ottobre

Nonostante dovrebbe essere “rimandato” a data da destinarsi – ma non troppo in là – dell’iPhone Xc si sa praticamente tutto. Schermo da 6,1 pollici LCD (e non OLED, come i due fratelli maggiori), SoC A12 e singola fotocamera posteriore. A questo si unisce il supporto dual-SIM e i colori sgargianti che troveremo su iPhone Xc, dal blu, al rosso fino all’arancione.

Secondo alcuni analisti, però, la notizia dei ritardi non sarebbe completamente vera. Si tratterebbe, piuttosto, di una semplice strategia di marketing pensata da Apple per non rubare la scena ai due top di gamma e dare, comunque, la giusta importanza all’iPhone low cost.