iphone x Fonte foto: Karlis Dambrans / Shutterstock.com
APPLE

IPhone SE X in produzione: come sarà lo smartphone low cost Apple

Apple potrebbe lanciare entro la fine dell'anno un nuovo modello low cost: l'iPhone XE o iPhone SE X. Ecco le caratteristiche

16 Aprile 2019 - Sarebbe già in costruzione la seconda versione dell’iPhone SE, smarphone low cost lanciato da Apple a inizio 2016 e fino ad oggi ineguagliato per rapporto prezzo/prestazioni. Lo riportano fonti interne a Foxconn, l’azienda di Taiwan che assembla da anni gli smartphone di Apple. Il nuovo smartphone economico della mela morsicata sarebbe al momento in produzione in India e dovrebbe avere un nuovo nome: non iPhone SE 2, ma iPhone SE X o iPhone XE.

Dove la X richiama chiaramente il design edge-to-edge degli iPhone X e XS, ma anche l’iPhone XR che Apple avrebbe intenzione di dismettere a causa degli scarsi risultati commerciali. Si tratterebbe di un device di dimensioni relativamente piccole: lo schermo, AMOLED e con notch, è grande infatti 4,8 pollici. Schermo che, tra l’altro, non avrebbe il sensore di impronte integrato, sostituito dal Face ID. Se il primo iPhone SE altro non era che un iPhone 6 impacchettato nella scocca di un iPhone 5, questo iPhone XE o SE 2 dovrebbe essere un derivato in miniatura dell’XR. O almeno così sembrerebbe dalle prime indiscrezioni.

Come sarà l’iPhone SE X, o iPhone XE

Il nuovo smartphone economico di Apple avrà una scocca più rettangolare di quella vista sugli ultimi modelli e potrebbe ereditare dall’XR la fotocamera posteriore unica da 12 MP con apertura f/1,8. Non essendoci sensore di impronte, né integrato nel display né posizionato altrove, lo sblocco dell’iPhone XE potrebbe avvenire tramite Face ID. Sconosciuto al momento il processore: le ipotesi protendono verso l’A11 e l’A12, con quest’ultimo meno probabile per una questione di costi. La scocca sarà in alluminio e non in vetro e non ci sarà la ricarica wireless ma solo quella tradizionale.

iPhone XE: prezzo e data di uscita

Le fonti interne a Foxconn affermano che l’iPhone XE (o iPhone SE X, se preferite) arriverà sul mercato nel terzo trimestre di quest’anno, quindi presumibilmente entro fine estate. Verrà costruito in India da un’altra azienda taiwanese: Wistron, un partner di Apple che riceve i sussidi governativi dell’iniziativa “Make in India“. Lo stesso produttore ha già costruito per Apple gli iPhone SE, iPhone 6S e anche gli iPhone 7. Il prezzo di vendita del nuovo smartphone low cost 2019 di Apple dovrebbe variare, in base al taglio di memoria interna, tra i 600 e gli 800 dollari. Cioè tra i 530 e i 700 euro al cambio attuale. Se queste indiscrezioni dovessero essere confermate, allora la gamma dei nuovi smartphone Apple 2019 sarebbe composta entro fine anno da iPhone XE, iPhone XI, e iPhone XI Plus.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963