iphone x2019 Fonte foto: Concept Creator
APPLE

IPhone X 2019: tripla fotocamera e torna il Touch ID

Concept Creator immagina il prossimo iPhone: tripla fotocamera posteriore e sensore per le impronte sotto lo schermo. Notch più piccolo e bordi arrotondati

22 Gennaio 2019 - Mancano ancora otto mesi alla presentazione ufficiale, ma l’iPhone X 2019 continua a far parlare di sé. Finora da Apple sono trapelate pochissime informazioni (tripla cam posteriore, notch più piccolo), ma quanto basta per far uscire i primi render del prossimo iPhone. Si tratta di semplici prove di stile che hanno ben poco in comune con il lavoro che sta portando avanti l’azienda di Cupertino, ma che aiutano a capire come potrebbe essere il prossimo iPhone.

Questa volta a pubblicare un render dell’iPhone X 2019 è Concept Creator, account YouTube sempre molto attivo sul fronte degli smartphone. I ragazzi di Concept Creator hanno pubblicato un nuovo video che mostra un iPhone rivoluzionato nel design: la tripla camera posteriore occupa gran parte della scocca del dispositivo, mentre il Touch ID viene integrato all’interno del display. Una vera e propria novità per l’iPhone, ma il sensore per le impronte digitali sotto lo schermo è una soluzione già vista nel mondo Android. Il nuovo iPhone X 2019 sarà veramente così? Impossibile dirlo, è troppo presto per fare previsioni.

Come sarà l’iPhone X 2019

Mancano ancora troppi mesi alla presentazione ufficiale dell’iPhone X 2019 che avverrà il prossimo settembre e da Cupertino non sono arrivate informazioni ufficiali su come sarà lo smartphone. Per il momento sono trapelate solamente delle anticipazioni: Apple si sarebbe convinta a montare una tripla fotocamera posteriore e a ridurre le dimensioni del notch per rendere lo smartphone al passo con i tempi.

Il render di Concept Creator ci mostra come Apple potrebbe integrare la tripla cam nella scocca posteriore del dispositivo. I sensori fotografici verranno disposti in verticale, affiancati dal flash LED e dal sensore PDAF. Come si può vedere dall’immagine, il comparto fotografico sarà un po’ rialzato rispetto alla scocca, come già accade sull’iPhone Xs Max. Secondo Concept Creator il sensore fotografico principale sarà da 48 Megapixel.

L’altra caratteristica unica dell’iPhone X 2019 sarà il ritorno del Touch ID: verrà inserito sotto il display e permetterà di sbloccare lo smartphone con la propria impronta digitale. Novità anche per il design: i bordi dello smartphone saranno più arrotondati e il notch più piccolo.

Quando arriva iPhone X 2019

Come accade oramai da diversi anni, l’iPhone 2019 verrà presentato a settembre e dovrebbe arrivare sul mercato entro il mese di ottobre. A meno di grandi cambiamenti, il calendario tipico di Apple verrà rispettato anche per il 2019.