iphone xs Fonte foto: Hadrian / Shutterstock.com
APPLE

IPhone Xs usato: quando conviene comprarlo

Con l'uscita dell'iPhone 2019, gli smartphone Apple delle generazioni precedenti perderanno molto del loro valore: ecco quanto

31 Agosto 2019 - Mercoledì 11 settembre, giorno successivo alla presentazione ufficiale degli iPhone 2019, i possessori di un iPhone X e iPhone Xs potrebbero svegliarsi con una brutta notizia: i loro smartphone avranno perso il 30% del valore dalla notte al giorno.

Ne è convinta Decluttr, azienda americana specializzata nell’acquisto di cellulari usati e nella vendita di dispositivi ricondizionati. Secondo Decluttr, in base ai dati storici già registrati con i precedenti modelli, ogni volta che esce un iPhone di nuova generazione quelli precedenti perdono fino al 40% del valore in meno di un mese. Poi il valore si stabilizza e scende al massimo dell’1% al mese. Naturalmente, però, non sono solo gli iPhone a perdere valore ma anche tutti gli altri smartphone, di tutti i produttori. Decluttr, per questo, ha rilasciato dati analoghi anche per i dispositivi di uno dei concorrenti diretti di Apple: Samsung.

Quanto valore perdono gli iPhone

Per capire di quanto scende il valore degli smartphone Apple nel tempo, Decluttr ha pubblicato il valore attuale degli ultimi modelli di iPhone, dal 7 in poi, sul mercato dell’usato. Ecco quanto ha perso ogni modello:

  • iPhone 7: -81% del valore iniziale
  • iPhone 8: -65% del valore iniziale
  • iPhone 8+: -61% del valore iniziale
  • iPhone X: -59% del valore iniziale
  • iPhone XS: -49% del valore iniziale
  • iPhone XR: -43% del valore iniziale.

Quanto valore perdono i Samsung

Alcuni smartphone Samsung hanno perso persino più valore, nel tempo, rispetto agli iPhone. Questo è dovuto anche al fatto che Samsung deve competere in un mercato, quello degli smartphone Android, molto più affollato di concorrenti. Ecco quanto hanno perso gli smartphone Samsung negli ultimi mesi:

  • S7: -91% del valore iniziale
  • S8: -82% del valore iniziale
  • S8+: -81% del valore iniziale
  • S9: -77% del valore iniziale
  • S9+: -73% del valore iniziale
  • S10: -57% del valore iniziale
  • S10+: -52% del valore iniziale

Cosa fare?

Chi oggi possiede uno iPhone di generazione precedente, e aspetta da mesi l’uscita del modello 2019 per sostituirlo, dovrebbe quindi farsi due calcoli: se aspetta il lancio ufficiale dell’iPhone 11, infatti, rischia di perdere un bel po’ di denaro. Un’alternativa sarebbe quella di vendere l’iPhone vecchio prima del lancio del nuovo, per minimizzare le perdite, preordinare prima possibile il modello nuovo e attendere di riceverlo. In questo caso, però, serve avere uno smartphone d’emergenza da usare durante il periodo tra la vendita di uno e l’arrivo dell’altro.