tiktok video lunghi Fonte foto: Nattakorn_Maneerat / Shutterstock
APP

Ipotesi video lunghi su TikTok: la situazione

TikTok sta pensando a cambiare la durata massima dei suoi video: sarebbe una rivoluzione che potrebbe portare la piattaforma verso nuovi mercati.

Cambio di rotta in vista per TikTok: il social network dedicato ai brevi video virali potrebbe, a breve, consentire ai suoi utenti di pubblicare filmati lunghi. Prima di modificare le regole del gioco, la piattaforma vorrebbe però testare le opinioni del pubblico, in modo da essere certi che l’opzione sia in linea con le esigenze dei suoi creatori.

Attualmente i video di TikTok sono mediamente della durata di 15 secondi. Proprio su questo formato si è basato finora il social amatissimo dai più giovani, particolarmente breve e di maggiore impatto. I filmati, infatti, risultano particolarmente incisivi non solo per i contenuti ma anche per la brevità che consente di vederne diversi in una manciata di tempo. In caso di necessità, però, la piattaforma consente ai suoi creatori di concatenare un numero maggiore di video nelle storie, realizzando così contenuti di una lunghezza totale massima di 60 secondi, ovvero fino a quattro volte la durata di una singola pubblicazione.

Video lunghi su TikTok, il punto della situazione

La notizia della modifica alla durata dei video di TikTok è arrivata con un tweet di Matt Navarra, esperto del settore dei social media, che ha pubblicato l’immagine di una schermata relativa all’aggiornamento. Da quanto si apprende, l’implementazione della nuova funzionalità sarebbe ancora in una fase di test e disponibile solamente per una cerchia ristretta di utenti.

L’informazione principale che emerge, però, appare estremamente chiara: la volontà di TikTok è quella di estendere fino a tre minuti la durata dei suoi video. Un cambiamento epocale, dunque, che potrebbe trasformare la piattaforma in una versione in miniatura di altri competitor, già presenti sul mercato e con un pubblico maggiormente tarato su contenuti dalla durata maggiore. Proprio mentre i competitor lanciano i video corti per attrarre il pubblico di TikTok: YouTube Shorts, Instagram Reels, Shapchat In Evidenza.

Al momento, però, TikTok non ha rilasciato ulteriori informazioni in merito e quindi non è possibile prevedere quando la funzionalità verrà estesa a tutti i suoi utenti. Di certo, la volontà di ripensare a uno dei punti cardine del social network, allungando i tempi a tre minuti, è evidentemente forte.

Video lunghi su TikTok, cosa cambia per i creatori?

Dal punto di vista dei creatori, questa mossa potrebbe risultare potenzialmente in un’arma a doppio taglio. Infatti, se la maggior parte dei video attuali si esaurisce nell’arco di pochi secondi, una lunghezza maggiore potrebbe spingere gli utenti verso narrazioni più complesse e meno incisive rispetto a quanto accade oggi su TikTok.

Tuttavia grazie ad una durata di 3 minuti TikTok potrebbe anche diventare una ottima piattaforma sulla quale pubblicare video musicali e trailer di film e serie TV.

TikTok e i video lunghi, non è il primo social a cambiare formato

Sebbene sia la novità del momento, il social network non è il primo a cambiare il formato di base delle pubblicazioni. In passato, già un’altra piattaforma aveva fatto lo stesso, riscontrando però un particolare apprezzamento da parte del pubblico: si tratta ovviamente di Twitter che, nel 2017, ha raddoppiato la lunghezza dei suoi post da 140 a 280 caratteri, permettendo anche la concatenazione di diversi post per i contenuti più corposi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963