1abd5f05ad69ffd55b56bd1aa586154b.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Istat: 1 famiglia su 3 ancora senza web

Su banda larga, Italia ha gap di 6 punti percentuali su Eu28

(ANSA) – ROMA, 21 DIC – In Italia 1 famiglia su 3 non si connette a internet da casa. Rispetto al 2016, la quota di quelle che dispongono di un accesso a internet da casa è comunque aumentata dal 69,2% al 71,7%. Lo rileva l’Istat spiegando che le famiglie che usano la banda larga passano dal 67,4% al 69,5% e che la connessione fissa rimane la più diffusa.

Il tasso medio di penetrazione della banda larga tra le famiglie residenti nei Paesi europei è dell’85%, l’Italia con un tasso del 79% ha un gap di 6 punti percentuali rispetto alla media Eu28.

Negli ultimi 12 mesi, il 65,3% delle persone dai 6 anni in su si è connesso a internet (era il 63,2% nel 2016), mentre circa il 47,6% vi accede tutti i giorni. Lo rileva l’Istat spiegando che nell’uso della Rete è l’età a fare la differenza: “sono i giovani a utilizzarlo di più (oltre il 92% dei 15-24enni) ma la crescita è significativa anche tra i 55-59enni (da 62,7% a 68,2%)”.

Contenuti sponsorizzati