Libero
regina scacchi netflix Fonte foto: Netflix
TV PLAY

La Regina degli Scacchi: nuovo progetto per la protagonista e il regista

La coppia ha già conquistato il pubblico con la miniserie Netflix, ma ora ci sono in ballo altri progetti: ecco di cosa parlerà il loro nuovo film

Scott Frank e Anya Taylor-Joy, rispettivamente co-creatore/regista e attrice protagonista de la rinomata serie tv La Regina degli Scacchi hanno già dimostrato di essere una coppia vincente. La loro intesa è stata talmente grande che hanno deciso di riunirsi e lavorare ad un nuovo progetto, un film basato sul romanzo di Vladimir Nabokov, intitolato Una Risata nel buio.

I primi dettagli del nuovo lavoro sono stati svelati dal regista durante un’intervista rilasciata al podcast chiamato The Watch, che racconta da vicino il mondo del cinema e dello streaming. Durante la chiacchierata, Scott si è lasciato sfuggire che dirigerà nuovamente la giovane attrice e che lei sarà nuovamente la protagonista. Questa volta però non si tratterà di una serie televisiva ma di un lungometraggio, un thriller avvincente e fuori dagli schermi. L’obiettivo è quello di replicare il successo ottenuto da La Regina degli Scacchi.

Dopo la Regina degli Scacchi: di cosa parlerà il nuovo film?

Come accennato, sarà un vero e proprio riadattamento cinematografico del romanzo Una Risata nel buio scritto nel 1932 da Vladimir Nabokov.

Il film narrerà la storia di Albert Albinus, un anziano critico d’arte che si invaghisce di Margot Peters, giovane modella e aspirante attrice. Per questo lascia sua moglie e sconvolge la sua vita. La ragazza però userà il suo amante per fare carriera e diventare una star del cinema. Il ruolo di Margot dovrebbe essere affidato proprio ad Anya Taylor-Joy.

La pellicola, a detta del regista e creatore, servirà non solo a raccontare le vicende della trama ma tenterà di spiegare perché i libri di Nabokov hanno sempre fatto fatica ad arrivare al cinema, anche per via delle tematiche trattate. Scott, infatti, ha detto che sarà una sorta di "film nel film". Una Risata nel buio ha già avuto un adattamento cinematografico e risale al 1997 ad opera del regista Adriane Lyne.

Altri progetti dell’attrice e del regista de La Regina degli Scacchi

Sia Scott Frank che Anya Taylor-Joy attualmente si stanno godendo l’enorme successo della mini-serie di Netflix, che è stata una delle più viste nella storia della piattaforma di streaming.

Lo show era tra le novità di ottobre 2020 su Netflix e fin dalla prima settimana ha fatto registrare un record di visualizzazioni.

Attualmente sia il regista che l’attrice stanno lavorando a nuovi progetti. Oltre alla pellicola che li vedrà nuovamente collaborare insieme, Scott ha in programma un’altra serie tv basata sulla vita di Sam Spade, un detective già interpretato da Humphrey Bogart nel film Il mistero del falco. Il ruolo del protagonista stavolta sarà affidato all’attore britannico Clive Owen, famoso per i suoi numerosi ruoli cinematografici, da Sin City a Ophelia.

Anya Taylor-Joy invece lavorerà nel prequel di Mad Max, intitolato Furiosa. Chi invece volesse vederla in altri ruoli ha l’imbarazzo della scelta: ha partecipato sia a serie tv (Peaky Blinders) sia a tanti film (Split, Emma, The New Mutants, Amiche di Sangue e The Witch).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963