TECH NEWS

La serie C entra negli eSports con un torneo a tre

Pordenone, Juve Stabia e Virtus Entella sono le tre squadre che hanno partecipato alla prima eSupercup Serie C.

L’impegno della Juve Stabia negli eSports è già cosa nota, ma a quanto pare la società non è l’unica della nostra serie C a voler investire nelle attività esportive.

La Lega Pro ha infatti deciso di istituire un vero e proprio torneo di eSport, la eSupercup Serie C, che ha l’intento preciso di avvicinare i giovani alle squadre del loro territorio. Al torneo, che si è tenuto sabato 25 maggio a Pordenone, hanno partecipato per il momento solo le tre squadre che hanno vinto il campionato – Pordenone, Juve Stabia e Virtus Entella – creando così un campionato a tre quasi parallelo alla competizione calcistica. Le eSupercup Serie C si è giocata su PES 2019 alla presenza del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e ha visto trionfare Girolamo Goldenboy Giordano della Juve Stabia.

“Questo torneo è una prima tappa di un percorso che guarda al futuro – ha dichiarato Ghirelli, come riporta La Repubblica – per andare incontro ai giovani che in questo modo avranno anche la possibilità di conoscere più da vicino la realtà delle squadre del loro territorio”.

TAG: