ca68002aeaaef49c0cd50b7be1f623f0.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Lasciano capi sicurezza Twitter e Google

I due manager annunciano l'addio con un tweet

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Tra le compagnie della Silicon Valley, alle prese con furti di dati e proliferazione di fake news e propaganda, è in atto una emorragia di responsabili della sicurezza. Nelle ultime ore hanno annunciato il loro addio i vertici di Twitter e Google, mentre lunedì – travolto dal caso Cambridge Analytica – ha lasciato il capo della sicurezza di Facebook, Alex Stamos.

Il direttore della sicurezza informatica di Twitter, Michael Coates, entrato nella società agli inizi del 2015, ha usato proprio un tweet per annunciare che il suo tempo nel social “sta giungendo alla fine”. Il manager ha spiegato che ora co-fonderà una startup di sicurezza.

In casa Google Michael Zalewski, direttore dell’Information Security Engineering, sempre su Twitter ha scritto poche parole per dire che dopo 11 anni lascerà l’azienda di Mountain View.

Contenuti sponsorizzati