Libero
Lenovo Tab P11 5G Fonte foto: Amazon
ANDROID

Lenovo prepara un tablet "estremo"

Anche Lenovo avrà il suo tablet top di gamma, in grado di competere con i migliori Samsung Galaxy Tab e con gli Apple iPad, grazie ad un ottimo processore

Il lancio di potenti tablet è passato dall’essere qualcosa di eccezionale a diventare praticamente un obbligo per quasi tutti i produttori che sono presenti in questo mercato. Un esempio è Lenovo, che con il modello Tab Extreme pare sia in procinto di lanciare un nuovo tablet che mira a diventare una valida alternativa ai marchi che dominano questo mercato, ovvero Apple e Samsung.

Questo modello non è ancora ufficiale, ma le sue tracce sono state già ampiamente intercettate e, di conseguenza, sappiamo che sta per arrivare e anche alcune importanti specifiche tecniche.

Lenovo Tab Extreme: come sarà

I dati tecnici del nuovo tablet Lenovo sono diventi di dominio pubblico quando sono intercettati nella lista di Google Play Console, dove sono registrati i dispositivi che hanno (o avranno) accesso ai servizi dell’azienda di Mountain View. Questo non può significare altro che l’imminente arrivo sul mercato dei tablet di cui stiamo parliamo. Infatti su questa lista vengono visualizzati solo i dispositivi che sono almeno già certificati per essere venduti a livello globale.

Il modello di cui stiamo parlando è come detto il Lenovo Tab Extreme, che darà continuità all’efficace e affidabile Tab P12 Pro. Questo dispositivo avrà uno schermo abbastanza grande, oltre 11 pollici con un pannello che sarà sicuramente di tipo OLED con una soluzione di 3.000×1.876 pixel. Questa caratteristica evidenzia l’intenzione di Lenovo di proporre il tablet per un uso professionale.

Lenovo Tab Extreme avrà un design sorprendente con cornici simmetriche e i pulsanti fisici per gestire il volume che saranno posizionati sulla parte superiore del dispositivo, cosa non molto comune rispetto alla stragrande maggioranza di tablet sul mercato. Ci sarà una fotocamera per i selfie in un foro al centro della cornice superiore, mentre non si sa nulla del comparto fotografico sul retro del tablet.

Il nuovo tablet Lenovo Tab Extreme avrà un processore MediaTek, produttore sempre più presente in tutte le fasce di mercato perché fornisce chip potenti e altamente efficienti. Nello specifico, quello utilizzato nel Lenovo Tab Extreme sarà un MediaTek Dimensity 9000, cioè il miglior chip 2022 del produttore taiwanese.

Un altro dei dettagli che si possono notare nell’elenco riguarda la RAM, che sarà di 8 GB, dotazione che garantisce che Android 13 funzionerà senza alcun problema, anche con diverse applicazioni in esecuzione, anche con lo schermo diviso. Previste diverse opzioni per lo spazio di archiviazione, con un minimo di 128 GB di memoria.

Lenovo Tab Extreme: quando arriva

Lenovo Tab Extreme, come detto, arriverà con Android 13 preinstallato e quindi potrebbe anche essere il primo tablet ad essere lanciato con questa versione del sistema operativo di Google. Sempre che Google non annunci prima il suo Pixel Tablet. Ad ogni modo, entrambi i modelli dovrebbero raggiungere gli scaffali molto presto, forse anche prima della fine dell’anno. Per il prezzo del Lenovo Tab Extreme bisognerà attendere il lancio ufficiale, ma vista la dotazione tecnica, difficilmente sarà un costo accessibile a tutti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963