e48ee94ed4bc0d5b0c706b78120544dd.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Luce per interni 'parla' con smartphone

Sviluppata in Italia,sarà utile in musei,ospedali e supermercati

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Realizzata in Italia una nuova luce a Led per interni capace di ‘dialogare’ con gli smartphone per indicare la strada e fornire informazioni dentro a musei, ospedali e centri commerciali. Sviluppata dai ricercatori dell’Istituto TeCIP (Tecnologie della Comunicazione, Informazione, Percezione) della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, in collaborazione con gli ingegneri di TCI Led Professional Applications di Saronno (Varese), è stata presentata in Germania, a Francoforte sul Meno, in occasione di ‘Light & Building 2018’, la più grande fiera internazionale dell’illuminazione e delle tecnologie per gli edifici.

Il nuovo sistema di localizzazione, più preciso e affidabile del Gps negli ambienti chiusi, si basa su una comune lampada a Led modificata, dotata cioè di un’elettronica che modula la luce facendole trasmettere un segnale identificativo. Questo genere di comunicazione si basa sulla luce visibile (Visible Light Communications, ‘Vlc’) e non occupa sezioni di banda radio wireless.

Contenuti sponsorizzati