Libero
magic johnson Fonte foto: Apple Tv+
TV PLAY

Magic Johnson: arriva la docu-serie su Apple TV+

La vita del campione dell’NBA Earvin “Magic” Johnson arriverà presto in streaming: Apple Tv+ annuncia una docu-serie in quattro episodi

Raccontare la vita e la carriera di una stella del basket come Earvin Magic Johnson. Questo l’obiettivo di Apple TV+ che ha annunciato la realizzazione di una docu-serie sul due volte membro della NBA Hall of Fame e icona culturale che è stato il playmaker più forte della storia del basket.

Il regista Rick Famuyiwa avrà il compito di portare sullo schermo i successi e l’impatto globale che la vita del campione di basket ha avuto, sia dentro che fuori dal campo. La docu-serie su Magic Johnson si inserisce nel progetto di Apple TV+ di ampliare l’offerta di contenuti relativi allo sport nel proprio catalogo. Dopo il successo della serie comica sull’allenatore di calcio Ted Lasso, ora la piattaforma di streaming della Mela punta ai campioni del basket. Dopo la produzione del documentario su Makur Maker, giovanissima promessa del basket australiano, è il momento di Magic Johnson.

Magic Johnson: di cosa parla la docu-serie

Il documentario su Magic Johnson in quattro episodi racconterà la vita e la carriera della stella NBA, partendo dalle sue umili origini e la vita a Lasing, in Michigan. Johnson è destinato a diventare il cinque volte campione NBA coi Los Angeles Lakers, un attivista contro l’HIV e un imprenditore di successo.

La storia del campione verrà raccontata tra filmati e interviste inediti di Magic Johnson, le persone a lui più care e anche politici e uomini di affari che hanno collaborato con lui, offrendo uno sguardo senza precedenti su uno dei più grandi dello sport di tutti i tempi.

A dirigere la docu-serie è il regista Rick Famuyiwa, con Dirk Westervelt al montaggio e Rachel Morrison come direttore della fotografia. La produzione è di Apple da XTR e New Slate Ventures e in associazione con H.Wood Media e Delirio Films.

Apple TV+ punta su documentari e sport

La nuova docu-serie fa parte di un progetto più ampio di Apple, che vuole ampliare l’offerta di contenuti sportivi nel suo catalogo. Sul mondo del basket oltre al documentario su Magic Johnson è in arrivo anche Big Man on Campus, sulla vita della giovane promessa del basket australiano Makur Maker, classe 2000 originario del Kenia. La piattaforma di streaming di streaming di Apple intanto ha siglato un accordo per la produzione in esclusiva di contenuti con Meadowlark, società fondata da ex membri del canale sportivo ESPN, l’ex presidente John Skipper e l’ex presentatore Dan Le Batard. Altri documentari sullo sport sono in arrivo.

Al momento Apple TV+ ha annunciato che produrrà la serie sulla stella NBA, ma non c’è una data ufficiale di uscita. Quel che è certo è che la nuova serie si unirà ad altri documentari acclamati e pluripremiati della piattaforma di streaming, come "Boys State" vincitore dell’Emmy Award, "The Velvet Underground" del regista Todd Haynes, "Beastie Boys Story" vincitore del Critics Choice Award e il documentario di grande successo mondiale "Billie Eilish: The World’s A Little Blurry" e tanti altri.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963