microsoft edge comparatore prezzi Fonte foto: Microsoft
APP

Microsoft Edge adesso ha un comparatore prezzi

Una nuova sezione di Edge ci permette di trovare più facilmente il prezzo migliore per i prodotti che stiamo cercano online

Le prossime settimane si preannunciano caldissime per lo shopping online: prima l’Amazon Prime Day del 13-14 ottobre, poi il Black Friday del 27 novembre e il cyber Monday del 30 novembre e, infine, le feste natalizie. In questi giorni trovare il prezzo giusto per i prodotti che vogliamo acquistare sarà importante ma difficile e Microsoft, tramite il browser Edge, ha deciso di darci una mano.

Con la versione 86 di Microsoft Edge, infatti, debutta il comparatore prezzi integrato nel browser: una apposita sezione dove, quando stiamo visualizzando la pagina Web di un prodotto, potremo trovare automaticamente altre pagine di vendita dello stesso oggeto con prezzi diversi. Edge, in sostanza, farà la ricerca e la comparazione dei prezzi al posto nostro e ci permetterà di vedere tutte le offerte migliori in un solo punto dello schermo, senza doverle cercare in un apposito sito di comparazione. Potremo quindi continuare a navigare e ad aggiungere prodotti che ci interessano, in modo da costruire una sorta di lista della spesa.

Come funziona il comparatore prezzi di Edge

Nella pratica il comparatore prezzi è una colonna nella parte destra di Edge, la stessa parte dove oggi possiamo aprire ad esempio le raccolte di pagine Web. E, infatti, questo comparatore è molto simile ad una raccolta (dovremo inserire il prodotto che ci interessa manualmente) solo che offre un apposito pulsante per cercare altri prezzi più convenienti.

In pratica avremo la nostra lista di prodotti sulla destra e, sotto ognuno di essi, un tasto che potremo premere per avere altre quattro offerte di prezzo (da altri siti di vendita) per lo stesso prodotto. Edge ci dirà anche quale è il sito che offre il prodotto ad un prezzo inferiore e ci permetterà di aggiungere la relativa pagina Web alla raccolta di comparazione.

Quindi, ricapitolando, noi potremo navigare sul Web come sempre e, quando troveremo qualcosa che ci interessa, salvarlo nella nostra lista della spesa. A questo punto potremo vedere se lo stesso prodotto si trova su altri siti a prezzo inferiore e, se c’è, aggiungere quei siti (senza neanche doverli visitare) alla raccolta/lista della spesa. Comodissimo.

Comparatore prezzi di Edge: quando arriva

Al moemento il comparatore prezzi è in fase di rilascio per le versioni americane di Microsoft Edge e funziona solo con i siti di vendita degli USA. Microsoft non ha dato alcuna comunicazione ufficiale in merito ad un possibile rilascio in altri paesi, ma è molto probabile che prima o poi questa funzione verrà estesa anche in Europa, Italia compresa.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963