Microsoft: Hololens in sala operatoria Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Microsoft: Hololens in sala operatoria

Il visore olografico entra in un ospedale pediatrico inglese

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – HoloLens, gli occhiali olografici di Microsoft, fanno ingresso in sala operatoria. Il visore per la realtà mista entra a far parte della tecnologia in dotazione ai chirurghi dell’Alder Hey, ospedale pediatrico di Liverpool che ogni anno prende in cura 270mila bambini. I chirurghi useranno gli HoloLens – che consentono di creare ologrammi 3D e interagire con loro nel mondo reale – per vedere informazioni aggiornate sui pazienti mentre stanno operando. Inoltre, spiega Microsoft in una nota, i medici avranno a disposizione il Surface Hub per condividere su un grande schermo digitale cartelle, esami e immagini che sono solitamente scritti su carta e conservati in diverse aree dell’ospedale. “Vedere il cuore di un paziente da dentro e fuori è essenziale. Devo visualizzarlo per fare questa operazione”, ha spiegato Rafael Guerrero, cardiochirurgo dell’Alder Hey. “Gli HoloLens mi consentiranno di avere le scansioni del paziente davanti a me mentre opero. Sarà un aiuto enorme e migliorerà l’esito per il paziente”.

ANSA | 13-08-2018 15:45